Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Italia e Francia firmano accordo di cooperazione “storico”

Centro Italia e Francia firmano uno “storico” accordo di cooperazione: Gaël BRANCHEREAU = (foto + video + live video) = Roma, 26 novembre 2021 (AFP) – Francia e Italia hanno firmato venerdì a Roma, con una cerimonia solenne, uno storico accordo di cooperazione bilaterale . La chiave per rafforzare l’UE integrando le relazioni bilaterali. L’accordo è stato firmato dal presidente italiano Mario Draghi e dal presidente francese Emmanuel Macron davanti al presidente della Repubblica italiana Sergio Muttarella al palazzo presidenziale di Guernsey. Segna un nuovo inizio per entrambi i paesi dopo l’attrito diplomatico e migliora la politica dell’UE (UE) in un momento difficile per l’incontro. “Questo è un momento storico per Francia e Italia”, ha promesso Draghi durante una conferenza stampa congiunta, durante la quale ha ricordato i valori e le personalità che uniscono i due Paesi. Nell’europeismo, ai diritti umani e civili valgono gli stessi valori repubblicani”, ha affermato l’ex capo della Banca centrale europea. Da Sendhal a Umberto Eco, da Marcello Mastroianni a Jean-Paul Belmondo e Claudia Cardinale, condividiamo molti memorie e riferimenti. “Apriamo un nuovo capitolo storico (…) alle nostre ambizioni nel quadro dell’Europa”, ha sottolineato Macron, sottolineando la “visione geopolitica comune”. Difendiamo un’Europa più integrata, più democratica, più sovrana. E le pattuglie aeree dall’Italia hanno sorvolato i cieli della Capitale, lasciando la zona fumosa con i colori dei due Paesi. Questo è il secondo contratto firmato nel 2019 dopo la TNA. La cancelliera tedesca Angela Merkel è in carica da 15 anni, “ha detto il leader indiscusso”. La Francia non l’ha cercata. Alternative alle relazioni franco-tedesche “, ha affermato. Il Movimiento 5 Stelle (M5S), il suo leader, ora ministro degli Esteri, Luigi de Mayo, ha criticato apertamente Macron e ha sostenuto il movimento di biancheria intima antigiallo in Francia, e all’inizio del 2019, La Francia aveva persino il suo ambasciatore a Roma.Aggiunto, questo è un gesto: Francia e Italia viste nel secondo dopoguerra, seconda e terza economia della zona euro dopo la Germania, che rappresentano quasi un terzo dei cittadini dell’Unione Europea e dei suoi PIL . bur-kv / zm ———————————————————— – —————-

READ  Zero de Italia 2021: Ettaba 18 di Zero de Italia Directo: Roveretto - Stradella