Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Iberdrola realizzerà in Italia un 'megaprogetto' fotovoltaico, il più grande del Paese.

Iberdrola realizzerà in Italia un 'megaprogetto' fotovoltaico, il più grande del Paese.

Iberdrola ha firmato un contratto con IB Vogt per la costruzione in Sicilia Progetto fotovoltaico da 245 megawatt (MW). Di questi, ulteriori 60 MW si aggiungeranno ai 305 MW, ha affermato la società.

Progetto “Fenice” La costruzione inizierà a marzo ed è il più grande progetto fotovoltaico in costruzione nel Paese. Attualmente in Italia sono presenti solo 60 impianti di potenza superiore a 10 MW e la media dei progetti è di 26 MW.

Mentre sei in azione, con esso 424.638 moduli fotovoltaiciL’impianto genererà circa 400 gigawattora (GWh) all’anno, evitando l’emissione di 119.000 tonnellate di CO₂ nell’atmosfera.

Inoltre, si prevede di creare occupazione locale diretta per circa 500 lavoratori durante la fase di costruzione e oltre 100 posti di lavoro permanenti durante la fase delle operazioni commerciali.

Il progetto iniziale ha una capacità sufficiente per soddisfare le esigenze di oltre 140.000 famiglie con energia verde priva di emissioni.cioè una popolazione come quella catanese.

Il contratto per la costruzione di Fenix ​​consolida lo sviluppo di Iberdrola in Italia e il suo contributo alla sicurezza energetica del Paese. “Questo è un altro passo nello sviluppo di Iberdrola in Italia.” Valerio Faccenda, country manager di Iberdrola Renovables in Italia, ha affermato che la società energetica “ha senza dubbio gettato solide basi per raggiungere gli obiettivi al 2030 e al 2035, con un portafoglio al 100% rinnovabile in oltre 115 progetti eolici, fotovoltaici e storage. Fasi avanzate di sviluppo con una capacità totale di 5 GW.”

400 MW di capacità installata nel Paese entro il 2025

Nel 2022 Iberdrola ha lanciato il suo primo impianto fotovoltaico da 23 MW in Italia, a Montalto di Castro, nel Lazio. Nella stessa regione, l'azienda ha completato nel 2023 il suo secondo impianto solare da 7 MW a Montefiascone e ha avviato la costruzione di un altro impianto solare da 32 MW a Targunia.

READ  I favoriti danno rosa all'Armirile, e Dens bissa la vittoria con una recita

Oltre al progetto “Phoenix”, nella prima metà del 2024 inizieranno i lavori di costruzione di due impianti solari Limes 10 e Limes 15, rispettivamente con una capacità di 18 MW e 36 MW, mentre nella seconda metà sono previsti altri tre progetti. anno e hanno già ottenuto tutte le approvazioni necessarie.

totale, La multinazionale sarà la prima azienda elettrica europea per capitale sociale e la seconda al mondo, con 330 MW in costruzione in Italia entro il 2024. e altri 40 MW entro l'inizio del 2025, raggiungendo i 400 MW di capacità installata, posizionandosi tra i maggiori operatori rinnovabili del Paese.