Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I medici sono madri dopo 5 anni del resto dei professionisti

I professionisti medici danno la priorità ai loro studi iniziali e alle loro specialità per dedicarsi successivamente al loro lavoro di madri.

Dra gioca con suo figlio durante la consulenza.

Essere un medico significa ritardare alcune cose, come diventare madre. Secondo uno studio condotto a Toronto (Canada), il personale medico partorisce il loro primo figlio in media di 32 anni, mentre il resto delle donne al di fuori della medicina lo fa a 27 anni.

Ciò significa che medico Posticipano la maternità fino a 5 anni rispetto ad altre professioni. Ad ogni modo, il file Gravidanza Si verifica sempre più in età avanzata, il che può portare a un aumento del rischio di infertilità e problemi durante la gravidanza.

Per regione, il ritardo si verifica in misura minore tra gli specialisti in medicina di famiglia rispetto ad altre specialità.

Lo studio è molto complesso a causa della sua durata e delle dimensioni della coorte e ha confrontato il comportamento di 5238 medico Ontario con altri 26.640 pazienti in età Gravidanza (15-50 anni) dal 1995 al 2019.

Dora si occupa del suo collega in ufficio.

L’obiettivo era scoprire quanti anni ci sono voluti alle donne per ottenere i primi Gravidanza Singolo o multiplo, o in caso di morte del feto, per un periodo di almeno 20 settimane.

I risultati, pubblicati sulla rete JAMA, lo hanno dimostrato medico Avevano meno probabilità di rimanere incinte in giovane età e il processo è iniziato “significativamente” più tardi rispetto ad altre donne al di fuori della medicina.

Pertanto, questo non solo è stato confermato medico Ritardare la gravidanza, ma anche determinare il periodo di tempo in cui si verifica questo ritardo, che può essere allungato nel tempo piuttosto che accorciato.

READ  COVID-19 in Europa: perché il numero di casi è in aumento?

Sebbene i medici avessero concepito in età avanzata, la nascita era simile al resto. All’interno del ramo sanitario, medico Il nucleo familiare ha registrato un tasso di natalità più elevato rispetto al resto delle regioni a tutte le età analizzate.

Leggi anche: O contro ogni previsione

I dati hanno anche rivelato che i laureati in medicina avevano maggiori probabilità di vivere in aree urbane ad alto reddito, mentre gli altri pazienti analizzati avevano maggiori probabilità di migrare.

Aumento delle gravidanze tra i laureati

Per linee età, Tasso di punteggio degli operatori sanitari Gravidanza “Significativamente meno” tra i 15 ei 28 anni, che è leggermente aumentata tra i 29 ei 36 anni, e che è aumentata “significativamente” dai 37 anni, rispetto alle altre mamme. Tuttavia, in età All’età di 37 anni, l’incidenza cumulativa alla nascita era simile in entrambi i gruppi. Il età Il tempo medio alla nascita era di 27 anni per la popolazione generale e di 31,6 anni per le femmine medico.

Il 98% dei medici non diventerà madre dopo aver conseguito la laurea in medicina. In effetti, la maggior parte degli operatori sanitari non ha avuto il primo figlio fino a dopo i 28 anni.

Rispetto ad altre donne, la possibilità Gravidanza Era più alto in coloro che decidevano di esercitare, ma più basso in coloro che frequentavano una laurea. dal loro lato, medico De Familia ha registrato un numero di gravidanze simili a gravidanze nella popolazione durante il soggiorno.

Ciò indica che il ritardo nella maternità da parte degli operatori sanitari è direttamente correlato allo stadio della professione e alla specialità scelta, che integra i risultati ottenuti negli studi precedenti che si sono sviluppati età Il numero medio di medici al primo parto è compreso tra i 30 ei 33 anni e rivelano che solo il 14-40 percento ha l’A. Gravidanza Durante la formazione post-laurea.

READ  Sarah Lindsey: Italia - Singapore - Bilbao, sonicazione dati e nuove modalità di intelligenza artificiale