Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hospitales Ángeles, un impero medico messicano con 28 centri ospedalieri

Hospitales Ángeles, un impero medico messicano con 28 centri ospedalieri

Angels Hospitals, Direttore dell’assistenza ospedaliera messicana dal 1986. La Hospital Corporation, fiore all’occhiello dell’Angels Business Group, ha costruito Un ecosistema che comprende 28 ospedali, 2.570 posti letto, 15.000 medici e 55 branche di specialità, oltre alla presenza di laboratori medici o farmacie..

La storia dell’azienda risale agli anni Sessanta bolla In letteratura, i giovani indossano magliette del Che e tutte le radio sono invase da quattro ragazzi del Liverpool che barattano la fattoria con il pop. in quegli anni, Olegario Vázquez Raña è entrato a far parte dell’azienda della famiglia Almacenes Vázquez, è stato direttore del Banco Bital, comproprietario di Ómnibus México e ha fondato l’azienda di imbottigliamento Bonafont..

John Lennon e Che Guevara erano già morti quando Olegario Vazquez decise di diventare indipendente negli anni ’80 da tutte le società in cui era stato coinvolto, e Con il capitale accumulato suggella la nascita degli Angel Hospitals con l’acquisizione dell’Humana Hospitalche nel 1998 è diventato Ángeles Business Group, è un gigante con filiali nel turismo, nelle comunicazioni e nella finanza.

Negli anni ’90, il gruppo ha fondato altri otto ospedali a Città del Messico e in altre sei città in tutto il paese, tra cui Queretaro e Guadalajara. Dopo vent’anni di esistenza, Grupo Ángeles ha riunito venti ospedali in più di una dozzina di città. Con l’arrivo della Grande Recessione ha rallentato il ritmo della sua espansione, raggiungendo le attuali 28 posizioni.

Negli ultimi anni, il gruppo ospedaliero ha ripreso i suoi piani di espansione e ha annunciato piani per la costruzione di nuovi ospedali a Centro Sur (Queretaro), Andres (Jalisco) e Arboledas (Città del Messico). Con l’annuncio del nuovo piano, Olegario Vazquez ha sottolineato che gli ospedali sono il “gioiello della corona” del suo gruppo.

READ  Eduardo López Collazo, scienziato cubano: “Ho dovuto bloccare i miei sentimenti per vivere” - Libertad Digital

Nel 2000 il gruppo ha diversificato i propri servizi e Acquisizione della catena alberghiera Camino Real, che ora conta 29 hotel nel paese e cinquanta ristoranti. Già nel 2003 ha acquisito Grupo Imagen Telecomunicaciones, che ha diverse stazioni radio in Messico e negli Stati Uniti. Tre anni dopo acquista il quotidiano Excelsior e il gruppo acquisisce la società pubblicitaria Primoris, creando al tempo stesso una rete televisiva nazionale.

Nello stesso anno 2006 è apparsa la quarta tappa dell’attività dell’azienda: Grupo Financiero Multiva, per fornire servizi bancari E informazioni relative alla gestione e al buon rendimento degli investimenti.

Lungo il percorso, l’azienda ha anche istituito centri diagnostici per fornire trattamenti di dialisi per pazienti con insufficienza renale cronica; Laboratori biomedici specializzati in diagnostica per immagini. farmacie situate in ogni ospedale; Parcheggi, ristoranti e piattaforme didattiche.

attualmente, Angels Hospitals è ancora di proprietà di Olegario Vazquez Rania, che all’età di 87 anni aveva ceduto la direzione generale dell’azienda a suo figlio, Olegario Vazquez Aldair. seconda generazione È stato uno dei principali responsabili dello sviluppo delle filiali del gruppo, con particolare attenzione al ramo alberghiero. L’azienda non invia dati di fatturazione.