Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giovanni Simeone ha confermato di voler tornare al River e ha elogiato Marcelo Gallardo

per

Lautaro Toshi

2021-07-10
11:12 ore

Giovanni Simeone è uno dei tanti calciatori usciti dalla cava dei più grandi giocatori e attualmente stanno facendo molto bene nel calcio europeo. Anche se la sua prima apparizione in Primera lo ha firmato Ramon Diaz Nel 2013, le sue possibilità erano solo di recente con Marcelo Gallardo Nel primo mandato di Napoleone come allenatore del River, Gio ha effettivamente giocato nella Bombonera nella semifinale di andata di Coppa Sudamericana contro il Boca. Nel 2015 è passato al Banfield dove ha fatto una grande mossa per poi emigrare in Europa per giocare nel Genoa, Fiorentina e Cagliari.



Gallardo mi è sembrato un uomo molto sicuro di sé. È difficile trovare persone che te lo dicano direttamente. L’allenatore tira fuori il meglio da un giocatore è una delle cose che più si apprezza‘, maniglia Gio Simeone A proposito della bambola in un’intervista al programma radiofonico Come stai? L’attaccante ha avuto diversi tecnici esperti in tutta la sua carriera, eppure apprezza ancora il DT che aveva all’inizio con cui non è riuscito a vincere il titolo.

Gio Simeone

Jiu grida il suo gol contro la Libertad nella Copa América 2014 (Foto: LPM).

Geo e la possibilità di tornare a Nunez

Ho 26 anni, mi manca molto e la mia carriera è a metà. La mia idea è di continuare a suonare in Europa, Ma quando penso all’Argentina, mi sembra chiaro di tornare al River Perché quando ero al club non avevo esperienza e non potevo mostrare quello che volevo”, Giovanni Simeone ha confermato senza esitazione che sta facendo un ottimo regalo al Cagliari, club in cui ha collezionato 18 reti nelle 45 partite giocate.

READ  Hugo Dellien è stato eliminato al primo turno del BFD Energy Challenger