Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Elettricità in Spagna, una delle più costose in Europa in termini di livello di reddito

il crisi energetica che attraversano l’Europa Invasione russa dell’Ucraina Causato negli ultimi mesi a Prezzi dell’energia significativamente più alti. Tuttavia, questo picco non colpisce allo stesso modo tutte le famiglie europee, poiché le risorse e la condizione di partenza non sono le stesse. Dipende da dove vivi, il conto ti fa più male alle tasche. E non solo per l’importo finale da pagare al marketer, ma anche per quello che quel denaro rappresenta in termini di reddito. E in questo Sul rapporto tra reddito e costo, gli spagnoli sono tra quelli che pagano di più tra i grandi paesi europei.

CaixaBank Research, nella sua analisi di “Energy Bill of European Households, Deep in the Harsh Winter”, recita: L’impatto dell’elevata bolletta energetica sulle quattro maggiori economie dell’Eurozona, Germania, Francia, Italia e Spagna. Per fare questo prende come riferimento l’Indagine sul Bilancio delle Famiglie (HBS) pubblicata da Eurostat e l’Indagine sui Redditi e sulle Condizioni di Vita della stessa fonte europea. Dall’analisi di questi dati è emerso che nel 2020 le famiglie hanno speso il 4,8% del loro reddito per pagare la bolletta energetica in Francia, il 5,6% in Germania e quasi il 6% in Italia e Spagna. A ciò si aggiunge, come prosegue il rapporto, un forte aumento dei prezzi dell’energia (aumento del 72% dal 2021), anche se la sua entità varia da paese a paese: fino a settembre 2022, In Francia la percentuale era del 40%. in Germania oltre il 60%; In Spagna è quasi del 70%, mentre in Italia i prezzi sono praticamente raddoppiati.