Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Egan Bernal, una fase da orgoglio al Giro d’Italia

Ciclismo – Giro d’Italia – Livello 20 – Magnolia Rosa con Verne Spluga-Alp Motta, Verbania, Italia – 29 maggio 2021 Il corridore colombiano Enios Grenadiers Egan Early Bernal Gomez in scena dopo la 20a tappa con vino brillante sul palco. REUTERS / Jennifer Lorenzini

Nella terra del tempo imprevedibile tra pioggia, neve e basse temperature, l’Italia ha vissuto questa tappa finale del turno 2021, con partenza da Verbania e composta da tre sentieri di montagna di prim’ordine lunghi 164 km catturati dall’italiano Damiano. .

Ciclismo - Giro di Italia - Livello 20 - Da Valencia a Valle Spooka-Alp Motta, Italia - 29 maggio 2021 Il Bahrain celebra la 20a tappa di una corsa di successo dell'italiano Damiano Caruso
Ciclismo – Giro di Italia – Livello 20 – Da Valencia a Valle Spooka-Alp Motta, Italia – 29 maggio 2021 Il Bahrain celebra la 20a tappa di una corsa di successo dell’italiano Damiano Caruso

Dopo la conquista italiana, la classifica generale personale non è cambiata molto, ed Egan Bernell, con l’aiuto del suo grande Daniel Felipe Martinez, è riuscito a mantenere la ‘maglia rosa’ di testa della montagna.

“Penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro. Abbiamo un buon vantaggio per affrontare il punto di domani. Daniel Felipe Martinez è un grande velocista, molto felice di vedere due colombiani difendere questa maglia”., Dopo essere arrivato secondo sul palco con un record di 24 di, ha detto Zibaguirino.

Per quanto riguarda la fase finale 21, sarà una prova una tantum, ha precisato Bernal, che è una fase. “Domani è uno sforzo unico.”

Per la 20a tappa, il primo chilometro è stato un tracciato completamente pianeggiante con uno sprint intermedio di 17 km/h. In questo modo, le squadre hanno dato un ritmo forte per definire fuga e attacchi, che hanno causato grandi disagi a tutti i corridori dopo la fredda montagna, così che i concorrenti hanno dovuto rimanere se stessi.

READ  Giro di Italia 2021: la fortuna incorona e Bernal minaccia il monte Joncan

A 112 chilometri è stato creato un breakout con nove corridori, tra cui Simon Bellot, Tries de Bond, Luis Verveck, Giovanni Viscondi, Felix Cross Sardner, Vincenzo Albanese, Taco van der Horn, Matteo Jorgensen e Nico Dense.

Da parte sua, uno dei favoriti, Simon Yates, era solo alla fine della prima salita; Egan era circondato dalla sua squadra, in particolare dal suo grande Daniel Felipe Martinez. Secondo Bardett e Caruso, a loro è stato affidato il compito di spostare la gara a San Fernando, che aveva curve di inclinazione del 14%, ma con ciò hanno cercato di distinguerla da Peloton.

Livello di classificazione 20

1. Damiano Caruso – 4° 27 ’53’

2. Egan Bernal – 240

3. Daniel Martinez – 35´´

4. Romaine Barted – 35

5. Jono Almeida – 41

6. Simon Yates – 51

7. Alexander Vlasov – 1:13ov

8. Hugh Carty-1: 29

Classifica Generale Giro de Italia 2021

1. Egan Bernal – 85:41:47

2. Damiano Caruso – 1:59

3. Simon Yates – 3:23

4. Alexander Vlasov – 7:07

5. Romaine Barted – 7:48

6. Daniel Martinez – 7:56

7. Calore – 8:22

8. Jono Almeida – 8:50

9. Tobias Foss – 12:39

10 Daniele Martin – 16:48

Tappa finale del Giro de Italia 2021:

Nella ventunesima fase della 104a edizione del Round Italiano. Ce ne sarà uno 30 km in pianura e cronometro urbano, Tra le città di Cenaco e Milano, si concluderà questa versione del girone italiano.

Infine, è caratterizzato da punti, già puniti B cha grafico, Dopo i punti distribuiti oggi:

1 | Jeffrey B cha grafico 184 punti

READ  Zero de Italia 2021: Abstract e classifica di Zero de Italia dopo la Fase 8: Nessun cambio di leader

2 | Egan Bernal 140 punti

3 | Damiano Caruso 99 punti

Continuare a leggere