Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ecco come apparivano la luna gigante e l’eclissi lunare in Messico

(Foto: Infobae / Alfonso Sotelo)

La mattina presto del 26 maggio rimarrà nella storia, poiché il Messico ha avuto l’opportunità di godere di due eventi che rimarranno nella memoria delle masse e dei professionisti.

lei era superluna Così come il prof Eclissi lunare, Conosciuta anche come “luna rossa” o “luna di sangue”.

Secondo Lucas Paganini, uno scienziato della NASA in un’intervista alla CNN, si chiama Super Moon perché è il momento in cui la luna è più vicina alla Terra, quindi appare più luminosa e più grande del solito.

La luna passa ogni mese al perigeo, che è il punto più vicino al nostro pianeta, secondo le informazioni di NASA. Quando un transito è combinato con il perielio con una luna piena, allora abbiamo una luna gigante.

Cos’è una luna di sangue?

Questo evento è diventato più speciale grazie a La luna gigante è avvenuta contemporaneamente all’eclissi lunare.

“Uno dei motivi per il suo nome di” luna di sangue “è il suo colore rossastro. Questo tipo di luna si verifica durante un’eclissi lunare totale. Quando si verifica, la terra si trova tra la luna e il sole, che blocca la luce solare riflesso sulla luna “, come si legge Pagina ufficiale della NASA.

Secondo le informazioni dell’agenzia spaziale, Il tono rosso è causato dal fenomeno della luce solare che attraversa l’atmosfera E ciò che sta accadendo è una separazione del tipo di luce solare (..). Quello che finalmente vedi sulla luna è il riflesso della luce rossa sulla superficie della luna.

    (Foto di David Janon / AFP)
(Foto di David Janon / AFP)

Per individuare l’eclissi, non è stato necessario utilizzare telescopi, binocoli o filtri speciali, quindi chi è interessato a vederlo dovrebbe semplicemente guardare il cielo ed essere ipnotizzato.

READ  WhatsApp: il 31 marzo l'applicazione chiuderà gli account degli utenti che utilizzano questi telefoni cellulari | Cronaca

Anche È stato sottolineato che nelle cronache bibliche come il Libro di Gioele, gli Atti degli Apostoli e il Libro dell’Apocalisse, quando sembrava che la luna si stesse “trasformando in sangue”, significava l’inizio della “fine di tempo “presagio. Quando gli eventi mondiali raggiungono il loro culmine. Tuttavia, la verità è che non tutte le eclissi lunari totali appaiono uniformemente rosse.

Eclissi lunare

Tuttavia, l’ombra della Terra oscurava la luna Il satellite acquisì gradualmente un colore ossidato o rosso sangue a causa dei riflessi della luce solare. Le fasi dell’eclissi, che sono durate poco più di un’ora, si sono verificate simultaneamente per tutti coloro che potevano vedere la luna, ma i tempi effettivi dell’ora dipendono da ciascun fuso orario in cui vengono osservati.

(Foto: EFE / Elvira Urquijo)
(Foto: EFE / Elvira Urquijo)

Durante la fase totale dell’eclissi lunare, la nostra atmosfera si è comportata come una lente, piegando o rifrangendo alcuni colori rossastri, che possono essere visti ad esempio all’alba e al tramonto, verso l’ombra della Terra. Quando quei colori cadono sulla luna, il nostro satellite naturale sembra brillare di rosso, da qui il segno del sangue.

Continuare a leggere: