Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

(Video) Incidente nella 17a tappa del Giro Ditalia; Remco Evenepoel sta per andare in pensione

La 17a tappa del Giro d’Italia ha visto un microincidente che ha colpito molti corridori apparsi in testa alla classifica generale. Fortunatamente, Egan Bernal era in testa al gruppo e non ha lottato in questa posizione.

L’incidente è avvenuto a 20 chilometri dal traguardo, quando il Peloton stava scendendo dal primo valico di classe A oggi segnato.

I concorrenti colpiti erano Julio Ciccone, Rumco Evenbuell, Vincenzo Nepalese, e apparentemente colombiano Inner Rubio.

Tra coloro che hanno subito il peso dell’incidente c’è stato il belga Evenepoel, che si è avvicinato alla macchina della sua squadra e ha fatto credere a molti tifosi che si stava ritirando. Dopo pochi secondi Il talentuoso pilota ha scelto di continuare a correre, indipendentemente dagli infortuni che ha lasciato.

Ciccone è sesto nella classifica generale E ha sofferto di un ritorno al plotone. Tuttavia, a circa 15 chilometri dalla fine, è riuscito a prendere contatto con il suo gruppo preferito.

Crash nella 17a tappa del Giro d’Italia

Ecco le immagini della caduta spericolata che ha colpito molti dei rivali di Egan Bernal:

READ  Kun Aguero ha aperto il suo cuore e ha confessato un rigore sbagliato contro il Chelsea: "Mi sentivo come se avessi fatto qualcosa"