Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Djokovic ammira il pubblico e Nadal torna in Italia

ROMA (AP) – Gli spettatori tornano allo status quo di For Italico, con il sole che splende e Novak Djokovic in campo.

Il numero uno del mondo sembra aver giocato un 6-2, 6-1 contro lo spagnolo Alejandro Davydovic Fokina, che lo ha piazzato nei quarti di finale dell’Open d’Italia.

Rafael Nadal ha sollevato due palloni prima di battere il canadese Denis Shapolo 3-6, 6-4, 7-6 (3) in un combattimento emozionante che è durato quasi 30 ore.

La struttura aveva una capacità del 25% giovedì come parte del piano di riapertura del governo italiano poiché gli spettatori non hanno potuto partecipare al primo round della competizione a Roma a causa di un’infezione da virus corona.

“Non va bene, va bene”, ha detto Djokovic. “Mi mancava la folla più di chiunque altro. Questo è anche un motivo per cui continuo a giocare. “

“Quindi è bello rivederli, e un giorno potremo continuare questa competizione e il pubblico potrà godersela sempre di più. Sicuramente mi hanno dato tanta emozione oggi in campo, mi sono divertito”, ha aggiunto.

Hanno visto una diciottesima scena del chiodo di Nadal che guadagnava accesso al giro a piedi.

La stella spagnola ha rinunciato al primo set e ha recuperato da uno svantaggio per 0-3 nel secondo, quindi ha sollevato due match point al terzo posto contro il 22enne canadese.

“In questo tipo di competizioni, è molto importante poter vincere partite lunghe”, ha detto il nove volte campione della Roma. “Vincere questo tipo di torneo contro giovani giocatori mi dà fiducia nella mia resistenza fisica”.

READ  Italia: Sin ganador in 2 giorni di elezioni presidenziali

Djokovic si allena spesso con Davidovich Fokina a Marbella, in Spagna. Forse quella familiarità ha aiutato lo spagnolo a rompere il servizio serbo nella prima partita.

Ma Djokovic ha immediatamente reso omaggio a Davidovich Fokina e ha preso rapidamente il controllo.

Djokovic, cinque volte campione a Roma – a settembre, quando la partita è stata spostata a causa di un’epidemia – sta cercando di prendere la terra prima dell’inizio degli Open di Francia di fine mese.

Da quando ha debuttato agli Australian Open a febbraio, Djokovic non è più stato lo stesso. Ha perso contro Daniel Evans nel terzo round del Monte Carlo Masters e poi è caduto contro Aslan Karatsev nelle semifinali dell’Open di Belgrado.

Djokovic ha detto di aver giocato “almeno il 20-30% in più” rispetto a Taylor Fritz nella sua prima partita a Roma.

“Sono su una buona pista”, ha detto. “E spero che domani vada ancora meglio.”

Nel turno successivo, Djokovic affronterà il campione di Montecarlo Stefanos Tsitsipas, che ha sconfitto Matrio Beretini 7-6 (3), 6-2.

“Sarà una guerra”, ha detto Djokovic.

Un altro americano, Reilly Obalka, è avanzato alle semifinali delle semifinali dell’Australian Open, 7-6 (6), 6-4.

L’Opelka alto 2,11 metri, che ha servito 18 assi e ha vinto 52 punti su 69, ha registrato la sua terza vittoria della settimana, arrivando al Tempio di Roma dopo aver perso sei partite e affetto dalla malattia di Govt-19.

Dopo aver eliminato Serena Williams nel turno precedente, l’argentina Nadia Podoroska ha salutato la croata Petra Martic 3-6, 6-1, 6-2 al 16 ° turno.

Inoltre, il numero uno al mondo Ash Party ha sconfitto Veronica Gutermetova 6-3, 6-3 nel set, quindi ha affrontato l’adolescente americana Koko Kaf, 7-5, 6-3 in una vittoria sul set su Arna Sabalenka.

READ  Confusione in Italia per un reddito minimo di sussistenza

Sabalenga, che sabato ha eliminato la festa nella finale di Madrid, ha commesso due errori di Kauf: 36 a 17.

Il diciassettenne Kauf è avanzato ai quarti di finale di un torneo per la quarta volta in questa stagione.

Un’altra americana, Jessica Begula, ha sconfitto Ekaterina Alexandrova 6-2, 6-4 in un set per battere Naomi Osaka.