Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Diario della Pampa

Diario della Pampa

Piquense si è unito a Corrado, che gioca nell'Interregionale di Serie B italiana. “Ho accettato perché volevo fare una bella esperienza”, ha detto.

“Non so ancora quando potrò esordire, potrebbe essere il 4 gennaio, ma dipende se arriverà o meno il passaggio”, dice con nonchalance. Santiago CapotevillaViveva a Corrado da alcune settimane prima di trasferirsi lì per continuare la sua carriera sportiva.

I giovani emersero dalla Pampa Sportivo Indipendente del Generale Pico Ha lasciato La Pampa per la possibilità di Corrado di giocare nell'Interregionale di Serie B in Italia e oggi vive con un altro Pickens, Valentin Son Allier, trasferitosi dal Pico qualche mese fa.

“Ho accettato questo programma perché voglio fare una bella esperienza come vivere in Italia, è un cambiamento di lingua, cultura e molte cose per me; quindi mi ha aiutato a decidere di apprezzare cose nuove”, ha detto Capo. Febamba.

Capotevilla ha 16 anni e ha giocato (e vinto) il torneo prefederale con Rojo. Quest'anno è stato una figura chiave nella squadra della Pampa che ha vinto due volte il campionato ai Giochi Binazionali dell'Araucania (a Rio Negro) e ha giocato la sua seconda partita internazionale con la squadra argentina U-16 alla FIBA ​​​​America de. Nello Yucatan, in Messico. L'anno scorso, quando giocarono il torneo sudamericano Under 15 a Buenos Aires, l'Albiceleste perse in finale contro il Brasile.

“Giocherò nell'Under 17 e nell'Under 19 e cercherò di guadagnare minuti in Primera giocando in Serie B. Vivo con Zone e tutto sta andando bene”, ha detto l'attaccante. Della sua nuova vita in Italia.

città

Corrado appartiene alla provincia di Bari in Puglia e conta 47mila abitanti. “La città è bella perché è piccola, ma non c'è molto da fare, e questo è un bene e un male, ma è davvero bella”, ha descritto Capo.

READ  L'Italia chiede maggiori responsabilità all'Ue in mezzo alla crisi internazionale

Nelle ultime ore Corrado ha confermato l'acquisto del giovane giocatore del Bambas. “Il settore giovanile della Corrado Basket si rafforza. La società annuncia l'acquisizione di Santiago Capotevilla, giovane atleta nato il 19 giugno 2007”, dice l'agenzia riferendosi al giocatore alto 2,01 metri e alla sua prima esperienza ufficiale in Europa. Nel gennaio 2023, quando la Stella Azura Roma era in prova.

“Santiago ha già giocato con la sua squadra una nazionale argentina e due tornei internazionali, uno dei quali under 15, in cui è arrivato secondo con l'Argentina, perdendo in finale contro il Brasile, e l'ultimo under 16, nel giugno di quest'anno. ,” Ha aggiunto. Club.

“Giocatore versatile, può rompere il contatto su entrambi i lati del campo ed essere efficace sotto la balaustra e fuori canestro, sfruttando la sua eccellente posizione e la sua grande capacità di leggere le situazioni di gioco. Disinteressato e talentuoso con una buona tecnica. , Santiago lo farà essere inserito nella rosa dell'Under 17 del tecnico Niki Ceci. Se necessario, potrà entrare nella rotazione della massima squadra Under 19”, ha annunciato il club.

Molti giocatori cercano opportunità

Santiago Capotevilla da alcune settimane si sta allenando con i suoi nuovi compagni, tra cui Allier, in prima squadra dall'inizio della stagione. L'ex Preside, 19 anni, è arrivato in Italia nell'ultima finestra di mercato ed è diventato in breve tempo una delle roccaforti della squadra.

Capotevilla si aggiunge alla schiera dei giovani talenti di Pamba che stanno lavorando per far crescere il basket italiano.

Tomás Fernández Lang (17 anni) di Santa Rosa attualmente lavora per la Virtus Salerno di Serie B Nazionale.

READ  Francia, Germania e Italia chiedono alla Spagna di allentare le restrizioni sull’intelligenza artificiale nell’UE.

Inoltre, suo fratello Francisco (19 anni) gioca nel Monopoli (nella Serie B Interregionale, quarta divisione), Alvaro Merlo, 28 anni, nato a General Pico allenato a Junin.