Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Covit-19 | Una giovane donna riceve per errore sei dosi del vaccino Pfizer Bioentech in Italia

Una giovane donna italiana che ha ricevuto accidentalmente sei dosi di vaccino Covid-19 dalla Pfizer-Bioendech è stata ricoverata in ospedale.

I media italiani hanno riferito che una donna di 23 anni è stata posta sotto sorveglianza a Massa, nella Toscana centrale, in seguito all’errore.

Era in buone condizioni dopo aver ricevuto liquidi e paracetamolo dopo essere stato iniettato domenica, ha riferito l’agenzia di stampa AGI.

Secondo l’AGI, un’infermiera è stata erroneamente iniettata nelle mani di uno studente di medicina, con l’intera fiala del vaccino, invece di una dose, delle due necessarie per l’auto-vaccinazione.

In un comunicato stampa, Ospadel Abuane de Massa ha confermato che una giovane donna era “stata vaccinata con una fiala piena di vaccino”.

Studi precedenti hanno dimostrato che i test per il sovradosaggio del vaccino Pfizer sono limitati a quattro dosi, quindi il paziente viene attentamente monitorato. L’incidente è stato denunciato all’Agenzia Farmaceutica Italiana (AIFA).

Dosi eccessive del vaccino Pfizer-Bioendech sono già state segnalate in Germania, Australia e Stati Uniti. Negli Stati Uniti, quasi un centinaio di detenuti hanno ricevuto una bottiglia piena da una prigione dell’Iowa, Informazioni New York Times. Alcuni avevano sintomi come dolore e febbre, ma nessuno doveva essere ricoverato in ospedale.

READ  AMP.- Italia.- Il tribunale assolve due dei tre imputati per incidente in funivia a Stressa