Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cosa mangiare prima e dopo l’esercizio o l’esercizio fisico: il digiuno fa bene?

Cosa mangiare prima e dopo l’esercizio o l’esercizio fisico: il digiuno fa bene?

Raccomandazioni dietetiche di base per gli atleti.

Ciò che mangiamo prima e dopo l’allenamento o l’esercizio fisico non è una questione semplice.

Questo è provato Una corretta selezione contribuirà a migliorare le prestazioni atletiche, facilitare un migliore recupero e prevenire gli infortuni.

In tal senso, Rubén Bravo, esperto spagnolo di nutrizione e obesità, ha delineato alcune linee guida fondamentali in una nota al sito di Marca.

Se ti alleni la mattina

La colazione, in questo caso, dovrebbe essere molto leggera e una mezz’ora di attesa per la routine fisica. Ciò favorirà l’utilizzo del grasso corporeo come fonte di energia.

Vale la pena chiarire Quello In nessun caso è consigliabile fare esercizio con lunghe ore di digiuno. “È principalmente perché i livelli di glucosio scendono così in basso durante la notte ed è possibile provare nausea, vertigini e mancanza di energia”, afferma Bravo.


Idratazione, chiave durante l’esercizio Foto Shutterstock.

Una volta completato l’allenamento, è possibile consumare un pasto più completo per ripristinare i nutrienti. Cereali, latticini e frutta sono gli alimenti base di questo spuntino.

per gli esercizi notturni

Chiave: evitare di allenarsi due ore e mezza prima di coricarsi. Si sconsiglia inoltre di saltare la cena successiva, in quanto aiuterà a riprendersi meglio.

Cosa vuoi mangiare? Bravo consiglia di consumare una cena leggera che contenga tutti i nutrienti e l’energia necessari. Una buona opzione: “Un piatto in cui le verdure (crude o cotte) occupano una terza porzione; i carboidrati (come riso o patate bollite), una quarta proporzione; e le proteine ​​magre, una terza”, consiglia Bravo.

Colazioni o spuntini sono la scelta consigliata prima dell'esercizio Foto Shutterstock.
Colazioni o spuntini sono la scelta consigliata prima dell’esercizio Foto Shutterstock.

Mentre una piccola porzione di grassi sani – ad esempio, ottenuti da un cucchiaino di olio extravergine di oliva; O tre noci: saranno necessarie per contrastare l’esaurimento fisico.

READ  Chi è Casemiro Ulloa e perché a Miraflores c'è un ospedale che porta il suo nome?

Buona idratazione

Prima, durante e dopo l’attività fisica è molto importante bere acqua. Questo non solo migliora le prestazioni atletiche, ma ha anche conseguenze positive sulla salute.

“Potenziali sintomi di disidratazione saranno evitati e gli elettroliti – sostanze che consentono al corpo di funzionare correttamente – saranno reintegrati”, conclude Bravo.

Guarda anche