Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Come fai a sapere se i tuoi problemi di connessione a Internet sono dovuti a un vicino che utilizza il WiFi | Cronaca

Quando non hai contatti con Internet E inizi a incolpare il provider, ti fermi per un secondo a pensare che potrebbe esserci qualcos’altro: Un vicino ti sta rubando il WiFi. Sì, problemi di connessione sempre a casa, vuoi perché il WiFi è più lento del solito o si interrompe ogni due o tre mentre lavori, guardi la serie o semplicemente usi il cellulare. Per evitare ciò, ci sono una serie di cose che puoi fare.

Prima di tutto, inizia sapendo che a volte i problemi di connessione hanno a che fare con l’interferenza con le reti dei vicini che stanno usando il tuo segnale. Ciò riduce la qualità della rete wireless, il che rende la connessione più stabile e funziona più lentamente del solito. Pertanto, dovrai controllare lo stato del router.

In secondo luogo, evita che uno dei tuoi vicini interferisca con la rete per salvarti dal sangue cattivo di avere problemi di connessione, almeno due volte. Per fare questo, eÈ necessario mappare la situazione generale dei canali Wi-Fi del nostro router per vedere quali di essi sono più liberi o più saturi e vedere se qualcuno di essi ci dà meno o più interferenze.

È meglio farlo stanza per stanza, perché la connessione non è la stessa in tutte le stanze della casa e spesso varia a seconda della vicinanza del router.

Per cercare questi canali e verificare la presenza di interferenze, è necessario scaricare un’applicazione: Potenza del segnale, dito NS Scanner di rete e analizzatore WiFi. Questi strumenti ti mostreranno quali canali sono liberi e quali sono pieni di connessioni e interferenze.

Una volta che controlliamo i canali più saturi, dobbiamo cambiare il canale corrente con quello con la minor interferenza per mantenere una buona velocità di navigazione. I router di solito scelgono automaticamente il canale disponibile, quindi dobbiamo cambiarlo manualmente.

READ  Alla ricerca di tracce di vita, la NASA invierà due missioni spaziali su Venere

Come cambiare il canale della tua rete Wi-Fi

  1. Accedi al router tramite http://192.168.1.1 da Chrome, Edge, Firefox, Opera o Safari.
  2. Inserisci il tuo nome utente e password per l’accesso, che di solito è admin/admin, 1234/1234 o entrambi. In caso contrario, puoi cercare la password generale dei router del tuo operatore telefonico.
  3. Una volta nel collegamento, nella sezione di configurazione, fare clic sull’opzione “Rete” nella colonna 4 Selezionare il nome della rete wireless.
  4. Seleziona il nome della tua rete wireless.
  5. Vai alla casella “Canale”.
  6. Seleziona il canale meno saturo che abbiamo precedentemente verificato tramite l’applicazione.
  7. Una volta scelto il canale, premi invio per applicare le modifiche e il gioco è fatto. Avrai una vita leggermente più semplice, e se andrai offline, saprai sicuramente che devi contattare il provider.