Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Come attivare la modalità “spia” in WhatsApp

modalità “spia”. WhatsApp è una specie di configurazione Che funziona per passare completamente inosservato dall’app. come? Ad esempio, le ricevute (visibili) non verranno più visualizzate Sia nelle chat di gruppo che in quelle individuali, sarai anche in grado di vedere lo stato dei tuoi amici a loro insaputa e altri componenti aggiuntivi che tutti i tuoi contatti pensano che tu non stia più utilizzando il tuo account WhatsApp.

Questa configurazione ti farà non ottenere questa vulnerabilità Dai un’occhiata Appare in blu sotto ogni messaggio quando lo hai già letto o quando ascolti un memo vocale, ma tieni presente che non saprai se anche i tuoi amici hanno letto per te. È importante chiarire che se sei in una chat di gruppo e leggi messaggi o riproduci registrazioni audio, tutti sapranno che li hai visti; C’è un trucco per evitare che ciò accada. Che spiegheremo più avanti.

Inoltre, La disabilitazione della conferma di lettura influisce anche sugli stati di WhatsApp: Ciò ti consentirà di visualizzare qualsiasi stato in incognito, ovvero la tua vista non verrà mostrata a nessuno dei tuoi contatti, ma non saprai nemmeno chi ha visto le tue storie. Fondamentalmente, il numero zero apparirà nel numero di visualizzazioni.

Con questa funzione passerai inosservato nell’applicazione

quando Invia un messaggio o una nota vocale Attraverso una chat di gruppo Il WhatsApppuoi vedere chi l’ha visualizzato o riprodotto nel seguente modo: premi il tuo messaggio per un secondo finché non viene ombreggiato, Tocca i tre punti in alto a destra e infine tocca “Informazioni”.

In fondo Vedrai “Visto da” e tutti i contatti che hanno visto o ascoltato il tuo messaggio. Per evitare ciò, procedi come segue:

Pronto, così nessuno saprà che hai letto i messaggi in una chat di gruppo, perché quando un membro Controlla se hanno letto il tuo messaggio, il tuo nome non apparirà nella sezione “Visto prima”. Senza dubbio, è un trucco molto utile quando vuoi sapere cosa hanno scritto in batch ma non vuoi lasciare tracce.

READ  La NASA indaga su un'enorme esplosione mai vista prima sul sole