Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cento Fondi conferma che la Spagna è il peggiore tra i principali mercati europei nel 2024 insieme all’Italia

Cento Fondi conferma che la Spagna è il peggiore tra i principali mercati europei nel 2024 insieme all’Italia

Sondaggio della Banca d'America

Aggiornato

Gli intervistati dalla Bank of America rafforzano i loro dubbi sui paesi del Sud e scommettono sulla Germania. Regno Unito e Francia

Giovedì il primo vicepremier Nadia CalvioJavier LizonEvie

I gestori di fondi di tutto il mondo, intervistati dalla Bank of America, confermano che la Spagna è il peggior grande mercato europeo in cui investire nel 2024. La conclusione è che “Italia e Spagna sono i meno favoriti”, secondo questo giornale. Andreas Bruckner, Stratega azionario europeo, BofA Global Research/Bank of America.

Bruckner osserva che la domanda che si ponevano i manager riguardo ai grandi mercati europei era se intendevano “sovrappesare o sottopesare” quei paesi nei loro portafogli “nei prossimi 12 mesi”. La risposta è stata positiva in Germania, Regno Unito, Francia e SvizzeraMentre è diminuito allo stesso ritmo in Italia e Spagna. Si tratta della tradizionale indagine mensile condotta dalla banca tra i fondi di tutto il mondo con la particolarità di essere l'ultima dell'anno. Il risultato ha portato la Spagna all'ultimo posto Già registrato a novembre. “Sottopeso” nel gergo del mercato azionario significa che i gestori ritengono che dovrebbero allocare meno soldi nei loro portafogli al mercato spagnolo di quanto sia appropriato date le sue dimensioni. 100 gestori di fondi che gestiscono oltre 300.000 milioni di dollari Ho partecipato alla sezione regionale di questo sondaggio globale.

L'indagine non fornisce dettagli sulle ragioni dello scetticismo dei manager nei confronti di Spagna e Italia, ma in altre sezioni dell'indagine conferma che la maggioranza si aspetta un deterioramento dell'economia europea a causa dell'impatto duraturo della politica restrittiva della BCE. con “Distruzione della domanda in risposta al deterioramento delle condizioni di credito e al venir meno dello slancio di bilancio” a causa del ritorno delle regole sul deficit e sul debito nel 2024.

READ  Il debito italiano rimane intatto, mantenendo un rating creditizio AAA ed evitando di cadere nella categoria delle obbligazioni spazzatura

Spagna e Italia sono tra i paesi più indebitati dell’UE e presentano maggiori rischi in termini di sicurezza giuridica rispetto ad altre grandi economie europee, anche se il fatto che siano teoricamente i maggiori beneficiari dei fondi UE è stato finora in contrasto con questa percezione. Tuttavia, l’Italia supera la Spagna nell’esecuzione e nell’elaborazione dei pagamenti a Bruxelles.

Previsioni economiche

Questo indicatore debole contraddice le previsioni economiche di un altro studio. Come pubblicato venerdì dalla società di consulenza Focus Economics, le prospettive per l’economia spagnola sono favorevoli in un contesto di rallentamento. Gli analisti che partecipano allo studio di quest’altra società di consulenza concordano che l’economia spagnola crescerà dell’1,4% nel 2024. Superiore alla media europea dello 0,6% e alle principali economie come Francia (0,8%), Italia (0,5%) e Germania (0,4%).

Tuttavia, il rapporto Focus Economics sottolinea questo punto riguardo all’economia spagnola: “Il ritmo della crescita economica dovrebbe rallentare nel 2024 a causa della politica fiscale meno accomodante, degli effetti ritardati dell’inasprimento della politica monetaria e della riduzione dei risparmi”. A suo parere, “Se venisse attuato un aumento delle tasse, ciò potrebbe scoraggiare gli investimenti. Allo stesso tempo, i costi del servizio del debito sono più alti del previsto, “L’incertezza causata dal fragile sostegno parlamentare al governo è un fattore che potrebbe incidere negativamente sugli investimenti”.

Il Primo Vice Presidente uscente, Nadia CalvilloTre settimane fa ha confermato di aver tenuto un incontro a New York con investitori internazionali.Per trasmettere un messaggio di fiducia nell’economia spagnola”. L'indagine della Bank of America è stata condotta nella seconda settimana di dicembre.

In termini più generali, il risultato dell'indagine è che c'è ottimismo “Nei titoli azionari europei nel 2024, ma il recente rally sembra eccessivo.” Pertanto, non si aspettano che il recente rally del mercato azionario continui. “A seguito del forte rialzo delle azioni dalla fine di ottobre, il 65% prevede che il mercato europeo subirà un calo a breve termine, rispetto al 47% del mese scorso. L'88% degli investitori ritiene che l'EPS europeo subirà di conseguenza un calo.” “Crescita in rallentamento e inflazione debole”, afferma la Bank of America nel suo sondaggio. Per quanto riguarda l'economia globale, le aspettative dei manager sono che presenti un basso rischio di recessione e stagnazione La scommessa della maggioranza è un “atterraggio morbido”. Secondo i partecipanti, la spinta al bilancio statunitense svolgerà un ruolo importante in questo risultato.

READ  Anif ha chiesto al governo di abolire l'uso obbligatorio delle mascherine all'aperto