Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Brasile: l’indomito Jair Bolsonaro si è ancora una volta superato

È stato sempre più dimostrato che in termini di stupidità, atteggiamenti che oscillano tra il patetico e il grottesco, e la generosa esibizione di stoltezza e irresponsabilità criminale, C’è solo una persona che può batterlo Il presidente di estrema destra Jair Bolsonaro: Jair Bolsonaro.

Qualche tempo fa ha ammesso di non aver mai letto un kafta, ma si è sentito minacciato dalla situazione del kafta. Ora, durante il suo viaggio in Italia, ha detto che gli piaceva stare nella torre della pizza.

Ma a volte la sua stupidità provoca situazioni pericolose. Questo è quello che è successo negli ultimi tre giorni.

In base alla legge del 1993, il presidente in carica riceve tutti gli onori assegnati, quelli che consegna a se stesso e il resto degli onori.

autodecorato

Mercoledì scorso l’elenco di coloro che riceveranno la medaglia Medaglia Nazionale al Merito Accademico.

Si era inteso che la decorazione, per legge, sarebbe andata anche a Bolsonaro. Ma il decreto presidenziale ha nominato, per la prima volta in diciotto anni, lo stesso donatore.

Nessuno dei suoi cinque antenati aveva commesso una tale stupidità.

I nomi dei vincitori sono selezionati da organizzazioni scientifiche e di ricerca. La lista è sottoposta ai Ministeri di Stato, dell’Istruzione, della Scienza e della Tecnologia, che approvano come mera formalità. A volte include altri nomi, come fanno ora, quando si elencano i funzionari militari e governativi in ​​pensione. L’approvazione e la firma del decreto spettano esclusivamente al Presidente della Repubblica.

esclusione

Adesso era così, ma due giorni dopo, la stessa Gazzetta Ufficiale ha pubblicato un altro decreto presidenziale che delineava la squalifica di due dei vincitori, il dottor Marcus. Vinicius de Lacerda e il dottore Adele Benzaken.

READ  Come è stato scoperto il corpo dell'argentino accusato di aver ucciso suo figlio a Barcellona?

Licerda è stato tra i pionieri, non solo in Brasile, nel determinare che la clorochina non è efficace contro il COVID-19 e può causare pericolosi effetti collaterali. Bolsonaro è un convinto sostenitore del “trattamento precoce”, con una ferma raccomandazione di clorochina.

Il Dr. Benzacken era direttore del Dipartimento AIDS del Ministero della Salute. Lo hanno già isolato sotto la presidenza di Bolsonaro. Il motivo del suo arresto improvviso: Un manuale introduttivo destinato a fornire una guida alle persone transgender. Bolsonaro è un forte nemico di qualsiasi cosa che non sia il maschio e la femmina macho.

E se un capo non si era mai nominato per ricevere l’ornamento, il governo non aveva mai escluso i nomi scelti dalle organizzazioni scientifiche.

dimissioni

Risultato: ieri È stato rifiutato da altri 21 medici e scienziati che sono stati definiti i più alti riconoscimenti nel settore.

La lettera aperta firmata dai membri dimissionari contiene pesanti critiche a Bolsonaro. Denuncia gli atteggiamenti meramente negazionisti dell’estrema destra nei confronti dell’epidemia, le menzogne ​​e le manipolazioni legate ai suoi effetti, spiegando, seppur senza specifica menzione, i ritardi nell’ottenimento dell’immunità, la cattiva gestione dei test e dei test volti a rilevare casi di Covid. -19 (Ora un altro milione e duecentomila esami si fermeranno non nei centri sanitari, ma nella spazzatura, perché le autorità lasciano scadere la vita utile), oltre alla persecuzione di medici e ricercatori da parte del governo.

tagli

Un altro punto particolarmente forte nella lettera di dimissioni dei vincitori riguarda i brutali tagli al bilancio nazionale per la scienza e la tecnologia.

Nel 2021 è stato emesso solo il 38% delle linee di bilancio del Ministero della Scienza e della Tecnologia. E l’anno successivo fu deciso dal governo, tagliare il 53 percento di quanto originariamente suggerito.

READ  "Vaccine Tourism": il governo non ha dati sugli argentini che si sono recati a Miami e potrebbero essere vaccinati di nuovo nel paese

In una delle sezioni più dure di una lettera di dimissioni, i firmatari dicono: “Quel comitato ha fatto riferimento ai nostri nomi con onore”, e poi lo affermano comunque.L’onore dato da un governo che non solo ignora la scienza, ma boicotta attivamente le raccomandazioni dell’epidemiologia e della salute di massa è incompatibile con le nostre traiettorie scientifiche.. ”

Morale

Continua: “In solidarietà con i colleghi che sono stati brevemente esclusi dalla lista dei vincitori e in conformità con la nostra posizione etica, abbandoniamo collettivamente questa distinzione”.

Come dice lui: Quando si tratta di chi è, Il miglior onore è essere escluso da ogni tributo.