Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Avevo paura che mi tagliassero la testa”: la dichiarazione inquietante di una vittima di stupro alla principale sospettata della scomparsa di Madeleine McCann.

“Avevo paura che mi tagliassero la testa”: la dichiarazione inquietante di una vittima di stupro alla principale sospettata della scomparsa di Madeleine McCann.

Un uomo sospettato della scomparsa della ragazza britannica Madeleine McCann in Portogallo viene processato in Germania con accuse di violenza sessuale non correlate a Braunschweig, Germania, 16 febbraio 2024. Julian Stratensholt/Pool via Reuters/File

UN Presunta vittima di stupro di Christian Bruckneril principale sospettato La scomparsa di Madeleine Maddie McCann Nel 2007, venerdì annunciò che temeva che ciò accadesse Senza testa Dal tedesco dopo essere stato denunciato per un reato sessuale.

Bruckner ha dovuto affrontare gravi accuse in tribunale oggi, tra cui… Rapimento di una ragazza Su una spiaggia vicino a Praia de Luz in Portogallo, settimane prima della scomparsa della donna britannica Materiale.

Il tedesco è comparso davanti al tribunale regionale Braunschweig Al secondo giorno del suo processo, dopo che la scorsa settimana era stato sospeso dopo nove minuti di seduta.

Secondo il metodo il Solei giudici furono informati che Bruckner aveva utilizzato Farmaco anti-stupro. Per rendere incapaci le sue vittime mantenendole prigioniere. Si ritiene che questa potrebbe essere stata la ragione di ciò Il metodo di lavoro Per rapire McCann, che aveva tre anni al momento della scomparsa.

Una foto Reuters del 16 luglio 2020 scattata dalla Polizia Militare dei Carabinieri mostra un uomo identificato come Christian Bruckner, al momento del suo arresto nel 2018, su mandato internazionale per traffico di droga e altri crimini. Carabinieri/Dispensa via Reuters/File

L'imputato ha legato le gambe della donna irlandese al tavolo, ha sentito la Corte distrettuale Hazel Behanla presunta vittima di stupro.

“Hai paura di me, vero?” Egli ha detto.

READ  Continuano le dimissioni nell'esecutivo ungherese a causa dell'amnistia Il presidente Katalin Novak e il ministro della Giustizia hanno graziato un uomo condannato per abusi su minori

Poi la colpì e le chiese: “Hai paura di me adesso?”.

Hazel temeva che fosse Bruckner “Sarà decapitato”secondo il Sole.

“Indossava un Coltello con lama di circa 30 cm Si inginocchiò con la mano sinistra accanto alla vittima addormentata e chiamò il suo nome, cosa che la svegliò. “Mentre era terrorizzata, le ha detto in tono serio e calmo di non urlare”, ha detto il pubblico ministero, aggiungendo che Behan “Aveva paura della morte perché aveva paura che l'imputato gli tagliasse la testa con un coltello.”.

Nuove informazioni su Caso Madeleine McCann Ha rivelato che una settimana prima della scomparsa della bambina in Portogallo, A Un piano per rapire un bambino e venderlo a una coppia senza figli.

Ken RalphsLo ha confermato l'ex attivista politico nel Regno Unito Cristiano Bruckner Sto cercando Arruolate un amico comune affinché lo aiuti a trovare un bambino e offritelo alla coppia in cambio di denaroSecondo le informazioni di Notizie dal cielo.

Foto d'archivio dei genitori di Madeleine McCann in Germania. Søren Staci/dpa-Zentralbild/dp

Ralphs ha detto che il senzatetto tedesco ha fatto l'offerta all'uomo che… Non avevo soldi e vivevo in una tenda In una località remota sulla costa dell'Algarve.

“Una notte eravamo seduti attorno al fuoco dopo aver mangiato, bevendo qualche birra, e la mattina presto il mio amico ha iniziato a piangere. Gli ho chiesto cosa c'era che non andava e alla fine, Mi ha ammesso di essersi messo in mezzo con Christian per rubare un bambino di Praia da Luz a una famiglia ricca.“, ha dichiarato L Notizie dal cielo.

Ne facevano parte Ralphs, Bruckner e il loro comune amico, uno straniero il cui nome non può essere rivelato per motivi legali Società beduina e boema Vivevano isolati nel sud-ovest del Portogallo.

READ  L'Organizzazione mondiale della sanità ha denunciato che le statistiche ufficiali della Cina non riflettono il vero impatto dell'epidemia di coronavirus

“Christian sapeva che l'uomo era debole e voleva andare all'estero, ma non poteva partire perché non poteva pagare i biglietti aerei”, ha spiegato Ralphs al giornalista Martin Brandt. Notizie dal cielo.

Secondo i media britannici, Ralphs ne ha parlato al suo amico Lei non ha interferito e si è offerta di aiutarlo finanziariamente Quando è tornato da un viaggio nel Regno Unito.

“Gli ho detto che non poteva essere coinvolto nel rapimento di qualcuno a scopo di riscatto, il che era ridicolo, quindi mi ha spiegato: no, non è così.” Christian aveva un cliente, Acquirenti in fila, coppia tedesca che non può avere figli“Ha aggiunto.