Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tesoro ebraico della seconda guerra mondiale scoperto sepolto sotto un cortile in Polonia

Di Si ritiene che 400 pezzi siano i loro proprietari ebrei Si sono nascosti nel terreno durante la seconda guerra mondiale Sono stati scoperti durante i lavori di ristrutturazione di una casa in un cortile a Łódź, nella Polonia centrale – più precisamente a Varsavia -.

Gli esperti di storia hanno identificato che gli oggetti Includono candelabri Hanukkah e oggetti usati nella vita di tutti i giorni. La maggior parte sono stoviglie d’argento, candelabri e oggetti di vetro, secondo una dichiarazione rilasciata dall’Ufficio regionale per la conservazione dei beni storici.

L’argenteria è stata trovata sotto un condominio a Lodz.Facebook
La maggior parte degli articoli erano coperti dai giornali.
La maggior parte degli articoli erano coperti dai giornali.Facebook

altri media polacchi, o2.plHa spiegato anche quello Nell’armadio sono state trovate bottiglie di profumo e bocchini per sigaretteSi trova a circa 70 cm sotto terra. Gli esperti del Bureau si aspettavano che questi pezzi fossero consegnati al Museo delle Antichità della città.

La cache è stata scoperta a dicembre E due Hanukkah vengono accese il 22 dicembre durante l’Hanukkah organizzato dalla comunità ebraica della città. Tuttavia, la notizia è uscita solo la scorsa settimana. La maggior parte degli oggetti era avvolta in carta di giornale.

Un candelabro, o candeliere, si trova sotto un edificio residenziale a Lodz.
Un candelabro, o candeliere, si trova sotto un edificio residenziale a Lodz.Facebook
Bottiglie di profumo e bocchini per sigarette sono stati scoperti come parte del tesoro.
Bottiglie di profumo e bocchini per sigarette sono stati scoperti come parte del tesoro.Facebook

L’indirizzo in via Polnocka 23 dove sono stati trovati gli oggetti, I tedeschi nazisti occupanti risiedevano a Łódź fuori dal perimetro del ghetto di Litzmannstadt. Dal febbraio 1940 all’agosto 1944 furono internati circa 200.000 ebrei provenienti da tutta Europa.

La maggior parte dei prigionieri morì lì o nei campi di concentramento. Per quanto riguarda il risultato, Descritto come “notevole, soprattutto la quantità”di Agnieszka Kowalewska-Wójcik, direttrice del consiglio municipale per gli investimenti della città della Polonia centrale.

Pezzo trovato sotto un condominio a Lodz.
Pezzo trovato sotto un condominio a Lodz.Facebook
Un altro oggetto è stato ritrovato dopo che i muratori hanno effettuato lavori di ristrutturazione su una delle proprietà
Un altro oggetto è stato ritrovato dopo che i muratori hanno effettuato lavori di ristrutturazione su una delle proprietàFacebook

“Questi sono oggetti storici molto preziosi perché testimoniano la storia dei residenti dell’edificio.”Ha detto di chiudere. Gli esperti hanno convenuto che la cache I detenuti lo nascosero nella speranza che tornassero a recuperarlo dopo la fine del conflitto.

READ  Un alto funzionario ha detto che l'Ucraina era dietro i bombardamenti di una base aerea russa in Crimea

Da parte sua, David Gorfinkel, un membro della comunità ebraica locale, considerava la scoperta nient’altro che un “miracolo di Hanukkah”. “Sento che gli articoli vogliono dirci qualcosa”, ha detto. Ha aggiunto che una delle menorah era decorata con un’aquila, simbolo nazionale polacco.

Collezione di tesori ebraici della seconda guerra mondiale scoperti in Polonia
Collezione di tesori ebraici della seconda guerra mondiale scoperti in PoloniaFacebook
Collezione di tesori ebraici della seconda guerra mondiale.
Collezione di tesori ebraici della seconda guerra mondiale.Facebook

Ha sottolineato: “Questo è un elemento patriottico che indica che i membri della comunità ebraica erano orgogliosi delle loro origini”. Allo stesso modo, alla fine, lo ha ammesso uno degli operai coinvolti nella scoperta È il “tesoro più prezioso ed emozionante” trovato finora.

L’immobile dove verranno recuperati gli oggetti sarà completamente ristrutturato. Otterrai una nuova interfaccia. Verrà ricostruita la disposizione interna delle stanze, grazie alla quale verranno create cucine e bagni separati negli appartamenti, che verranno poi affittati.

Anche il cantiere subirà un’importante ristrutturazione. Sarà coperto con pavimentazione e sarà piantata erba nell’area designata. Ci saranno molti alberi – 11 nuove piantagioni – così come arbusti bassi e aiuole. Il nuovo spazio conterrà panchine, portabici e spazi per bambini.

Con informazioni dall’AP

Nazione

Ulteriori informazioni su The Trust Project