Fano, a Centinarola le ruote di Mattia Casadei davanti a tutti nel “Memorial Michele e Stefano”

Con la vittoria a Centinarola di Fano nel “Memorial Michele e Stefano” di domenica scorsa è stato per Mattia Casadei il suo sesto successo stagionale nella categoria Allievi.  Una marcia in più per il giovane corridore romagnolo della Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica sia sul gran premio della montagna del Monte Giove che nella minivolata finale dove ha regolato allo sprint Marco Fermanelli della Scap Trodica di Morrovalle, Andrea Ostolani della UC Scat ed il compagno di squadra Lorenzo Ceccaroni. A 56” è arrivato quinto il campione regionale in carica FCI Marche Giammarco Garofali mentre sesto è arrivato il pluricampione italiano del fuoristrada Gabriele Torcianti.  Al via erano iscritti 86 ragazzi in rappresentanza di 17 squadre dalle Marche, Emilia Romagna, Umbria, Abruzzo e Toscana. La macchina organizzativa della manifestazione è stata curata ottimamente anche nei dettagli dalla SCD Centinarolese che dall’Alma Juventus Fano.

Con la passione e l’amicizia che lega i due sodalizi ciclisti fanesi sono riusciti a creare una straordinaria giornata di sport da essere ricordata come una delle più belle edizioni del “Memorial Stefano e Michele”. Vi è stata la presenza del Sindaco Massimo Seri e dell’Assessore allo Sport Caterina Del Bianco, il Consigliere Regionale FCI Marche Fabio Francolini ed il ciclista ex professionista più volte Campione d’Italia Enrico Paolini. E’ così andata in archivio anche quest’anno una festa delle due ruote veramente sentita anche dai residenti della frazione di Centinarola, che hanno addobbato a festa le loro abitazioni lungo il percorso.