Terre Roveresche, pronti stemma, gonfalone e patrono

TERRE ROVERESCHE Il consiglio comunale di Terre Roveresche ha approvato i bozzetti dello stemma e del gonfalone e il nome del patrono, San Pasquale Baylon, la cui festa si svolgerà il 17 maggio.  Stemma e gonfalone devono attendere l’approvazione definitiva. Il sindaco ha inoltrato richiesta al Presidente della Repubblica e a quello del Consiglio dei Ministri. Nella delibera si legge che <<lo stemma è costituito da una rovere dorata su sfondo azzurro, inserita sopra un “castello” posizionato su una collina. Nella parte alta dello stemma sono presenti quattro stelle argentate a cinque punte. Il drappo del gonfalone è di colore bianco bordato di blu con al centro lo stemma>>. L’amministrazione comunale aveva indetto un concorso pubblico. <<L’iter procedurale per la concessione dei due emblemi araldici ha comportato l’adozione di apposita deliberazione consiliare ove viene manifestata la volontà di ottenere un decreto di concessione>> in modo da consentire l’impiego dello stemma e del gonfalone in maniera definitiva e ufficiale.  <<La consultazione popolare ha individuato in San Pasquale Baylon il Santo Patrono del Comune di Terre Roveresche. La festa è stata fissata per il 17 maggio>>.