Al San Costanzo il primo memorial Filippo Montesi

Sabato 2 settembre la squadra di calcio US San Costanzo si è aggiudicata il I° Memorial Filippo Montesi sull’ASD Sant’Orso organizzatrice della manifestazione  e sulla US Delfino, entrambe squadre fanesi. Non a caso hanno partecipato solo queste tre società: Filippo abitava a Sant’Orso, da ragazzo aveva militato come giocatore nelle fila della società Delfino ed ora riposa nel cimitero di San Costanzo paese d’origine della sua famiglia.  Oltre ad una delegazione di ex marinai in congedo, erano presenti anche i Sindaci di Fano e San Costanzo Massimo Seri e Margherita Pedinelli, che hanno effettuato le premiazioni. Filippo Montesi era un militare del Battaglione San Marco e partecipò nel 1983 alla prima missione di pace in Libano, dove perì a causa di una imboscata durante un pattugliamento presso un campo profugo palestinese.  Il San Costanzo vince il torneo in brillantezza ed i tifosi sognano un’ altra stagione piena di soddisfazioni come quella recentemente conclusa.

Infatti dopo un paio d’anni giocati ad alto livello nella seconda categoria, nell’ultimo campionato riesce il salto di categoria.  Dopo essersi aggiudicato il diritto ai play off nel girone B,  vince lo spareggio con la Mercatellese, conquistando l’accesso all’ambita prima categoria. Ora per affrontare la nuova avventura la dirigenza ha allestito una squadra di livello, che con il mister Piastrelli ha già iniziato con entusiasmo la preparazione sportiva in vista del prossimo campionato di I° categoria.