Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Vaccini contro cancro, herpes e varicella: la tecnologia mRNA al servizio della medicina | Tecnica

Lo sviluppo di un vaccino contro il coronavirus ha fornito alle aziende farmaceutiche le conoscenze e la tecnologia per iniziare a pensare a sfide che non si sviluppavano da decenni. Il vaccino contro il cancro è il grande obiettivo della medicina.

moderno, L’azienda finora responsabile del vaccino più efficace contro il Corona virusSono in fase di sviluppo tre nuovi vaccini. L’obiettivo è porre fine a: herpes simplex, varicella-zoster e cancro.

All’inizio del 2020, quando il nuovo coronavirus SARS-CoV-2 si è diffuso rapidamente in tutto il mondo provocando una pandemia globale, Lanciati i ricercatori del vaccino mRNA.

Fortunatamente, decenni di lavoro hanno reso questa nuova tecnologia pronta per fare un grande salto e, entro la fine dell’anno, I vaccini mRNA COVID-19 hanno mostrato sicurezza ed efficacia straordinarie (Pfizer e Moderna hanno un’efficacia superiore al 90%).

attraverso l’mRNA, desideri moderni ampliare il catalogo dei vaccini, Unisciti a questi tre nuovi obiettivi su cui l’azienda ha già annunciato: HIV, influenza, citomegalovirus (CMV) e virus di Epstein-Barr (EBV).

L’obiettivo più difficile per Modena sarà creare un vaccino contro il cancro. Questo prende di mira due antigeni espressi da alcune cellule tumorali. Il vaccino prende di mira due antigeni: l’indoleammina 2,3-diossigenasi (IDO) e il linker della morte programmata 1 (PD-L1).

Il futuro della medicina è nelle mani dell’intelligenza artificiale: diagnosi più accurate degli stessi medici

Entrambe le molecole sono note per avere un ruolo nella crescita delle cellule tumorali. L’obiettivo del vaccino contro il cancro mRNA è quello di addestrare le cellule immunitarie del corpo Per rilevare le cellule tumorali che esprimono questi antigeni specifici.

Il vaccino mRNA sarà inizialmente testato nel melanoma avanzato o metastatico e in un tipo di cancro del polmone chiamato cancro del polmone non a piccole cellule.

nanochip

Nanochip che riprogrammano le nostre cellule: questo è il futuro tecnologico della medicina

Per quanto riguarda gli altri due vaccini, Si pensa che l’HSV-1 abbia infettato più della metà della popolazione mondiale, Sebbene l’HSV-2 sia la malattia a trasmissione sessuale più comune al mondo, si ritiene che circa il 10% delle persone sia infetto.

Il secondo target di mRNA segnalato da Moderna è diretto al virus Varicella-zoster (VSV). Questo è il virus che causa la varicella ed è anche un virus latente che può rimanere inattivo per anni. dopo l’infortunio iniziale.

READ  Draghi e Macron insieme per promuovere l'asse franco-italiano in Europa