Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Una sconfitta inaspettata per Schwartzman al suo debutto a Madrid e una dichiarazione che ha sorpreso molti

Diego Schwartzman Mercoledì ha esordito nei 1000 Masters di Madrid, al secondo turno, contro il russo Aslan Karatsev Nel rapporto di 2-6, 6-4 e 6-1.

La settima testa di serie del tennista argentino ha battuto il suo avversario nella partita di apertura. Ha confermato 2-0 e ha mantenuto questo vantaggio fino alla fine del girone, in cui non ha portato a un unico break point.

La partita è cambiata nel secondo set, poiché Karatsev è diventato più pericoloso mandandolo. All’argentino è stato impedito di entrare in partita ed è entrato in una serie di massima efficienza che gli è valsa il secondo set e lo ha portato avanti 5-0 nel terzo set.

Madrid, 05/05/2021. Il tennista argentino Diego Schwartzman ha restituito la palla al russo Aslan Karatsev durante la partita Mutua Madrid Open che si terrà presso le strutture Caga Magica di Madrid. EFE / Rodrigo Jimenez
per: Servizi EFE

Schwartzman ha giocato solo un’altra partita, incapace di gestire i russi, in un ruolo completamente diverso rispetto al primo gruppo.

Karatsev è stato responsabile dell’uscita del giocatore di Buenos Aires dall’ultimo Australian Open nei sedicesimi di finale.

Schwartzman pensa che “a questo livello” non possa pensare a grandi risultati

Il tennista argentino, che ha perso alla sua prima apparizione nel Masters 1000 di Madrid contro il russo Aslan Karatsev 2-6, 6-4, 6-1, ha detto che non riesce a trovare un ritmo e che “a questo livello” non può. Pensa a grandi risultati in questa stagione sporca.

“A questo livello non riesco a pensare di arrivare alla finale di Roma o alle semifinali del Roland Garros, non trovo il ritmo”. “Non ho avuto molta fortuna in un pareggio. La mia ultima partita è stata dieci giorni fa”, ha detto il cittadino di Buenos Aires, che ha anche espresso il suo rammarico in una conferenza stampa. Contro Rafael Nadal, il campione alla fine.

READ  LIVE: La presentazione ufficiale di Xavi Hernandez come nuovo allenatore del Barcellona al Camp Nou

Per quanto riguarda la sconfitta odierna, ha dichiarato di non credere che “cambierà nulla” nel terzo set.

Madrid, 05/05/2021. Il tennista russo Aslan Karatsev durante la partita Mutua Madrid Open contro l’argentino Diego Schwartzman presso le strutture Caga Magica di Madrid. EFE / Rodrigo Jimenez
per: Servizi EFE

“Stavo controllando la partita, facendo quello che dovevo fare. Dopo 6-2 e 2-0 ha iniziato a ottenere molti vincitori. Assi, senza errori. Il gioco era finito, il suo livello era molto più alto del mio. È stato molto difficile per me, non ho avuto alcuna possibilità, ” Riconosco.