Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un vertice europeo di alto livello per affrontare le minacce che fronteggiano gli oceani

Il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen; Virginius Sincivius, commissario europeo per l’Ambiente, Okanos e la pesca o Teresa Ribera, ministro per la trasformazione ambientale del governo, si unisce a un gruppo di esperti per cercare soluzioni alla mancanza di governance, protezione dei mari e all’impatto del cambiamento climatico e analizzare se ” diritti “dovrebbero essere concessi agli oceani.

Gara oceanica, Vela intorno al mondo con sede e partenze ad Alicante, ospita 16 giugno Vertice con diverse personalità di livello internazionale per promuovere politiche nuove e migliorate che affrontano alcuni dei problemi più urgenti che il Pianeta Blu deve affrontare. Tra gli altri argomenti, in L’apice delle regate oceaniche in Europa Affronterà la mancanza di governance e protezione dei nostri mari, l’impatto del cambiamento climatico e l’analisi dell’opportunità di garantire “diritti” agli oceani.

In concomitanza con la prima edizione di The Ocean Race Europe, una regata continentale in cui decine di barche completeranno un percorso tra Lorient (Francia) e Genova (Italia) con fermate a Cascais (Portogallo) e AlicanteIl complesso comprende eminenti esperti del mondo della scienza, della politica, dell’industria, delle ONG, dei media e dello sport.

L’elenco degli esperti include il Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, In precedenza Virginius SynciviusCommissario europeo per l’ambiente, gli oceani e la pesca, che parlerà di come l’Unione europea ha incluso l’Oceano Blu nel Green Deal europeo e di come l’Unione può essere in prima linea nella protezione degli oceani e del pianeta; Teresa Ribera, Il quarto vice presidente e ministro della trasformazione ambientale del governo, parla della necessità di proteggere il 30% degli oceani entro il 2030 e Tommy E.Dell’ex presidente della Repubblica di Palau su come aprire la strada alla protezione degli oceani.

READ  Il sanatorio servirà un alto grado di complessità e ospedalizzazione per 3000 membri PAMI

Oltre a questi suoni prominenti, molti marinai, che hanno una prospettiva unica, interverranno anche dopo aver vissuto esperienze oceaniche senza precedenti. Annie Lash, A partire dal Squadra all’estero in Germania, Rivela come appare la vita in alto mare e come i marittimi stanno aiutando gli scienziati a comprendere il clima e i sistemi meteorologici.

Il summit Ocean Race Europe avrà relatori locali che interverranno Vive da Alicante, Sede della regata e un collegamento diretto con Bruxelles. L’evento si svolgerà virtualmente, con un gruppo eterogeneo di relatori e partecipanti invitati esclusivamente per l’occasione da tutto il mondo. La conferenza ospiterà idee, soluzioni ed esempi di buone pratiche ispiratrici da parte di alcune delle principali voci europee. Le prospettive locali aiuteranno a guidare lo sviluppo delle politiche globali.

La serie Summit è stata sviluppata in collaborazione con Gara di 11 ore, Sponsor e fondatore di Major Ocean Racing Programma di sostenibilità “Racing with Purpose”.

“Abbiamo un oceano, ma è protetto e controllato in modo frammentario. Quando si aggiunge l’impatto del cambiamento climatico, si crea una ricetta che porterà al disastro nel nostro mondo marino. Abbiamo urgente bisogno di creare un sistema migliore basato su questo . Cooperazione “, sottolinea Richard Precious, Presidente di The Ocean Race. “Le nostre gare in barca sono incentrate sul lavoro di squadra, il superamento delle sfide e il raggiungimento dell’eccezionale. Possiamo applicare tutti questi valori durante i nostri vertici per contribuire a portare il cambiamento nell’oceano”, afferma.

Tra i relatori confermati:

  • Pascal Lamy, Presidente del Forum per la pace di Parigi e capo della missione Starfish 2030 dell’Unione europea, per parlare dell’ambiziosa missione di rigenerare la governance degli oceani.
  • doga. Emily Pidgeon, Vicepresidente della scienza e dell’innovazione oceanica, per parlare dell’importanza di includere l’oceano nella conversazione sul clima.
  • Le cabine di Valerie, Esperto di diritto internazionale e co-fondatore di End Ecocide on Earth, che rivela cosa significa lo sterminio ambientale per le persone e la natura.
  • Manu San Felix, Un biologo marino del Santuario di Ibiza specializzato nella conservazione della poseidonia, che fa luce su come l’oceano possa sperare in una crisi climatica.
READ  L'app di medicina preventiva che aiuta a controllare e migliorare la salute

Il vertice delle regate oceaniche in Europa è supportato da Decennio delle Nazioni Unite della scienza oceanica per lo sviluppo sostenibile. Summit sostiene Obiettivo 14 degli obiettivi di sviluppo sostenibile Nazioni (obiettivo 14) per conservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine. L’evento sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube Ocean Race: regata con un obiettivo.