Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un cardiologo criminale cade mentre pratica la medicina

Un cardiologo criminale cade mentre pratica la medicina

Dottore peruviano Celestino Ambrosio Elias Borra, noto per i suoi oscuri trascorsi criminali che includono aggressioni sessuali su pazienti e altri crimini, è tornato alla ribalta dopo essere stato scoperto mentre curava pazienti illegalmente nella sua residenza a Rivadavia. Sebbene soddisfatto arresti domiciliari A causa dei suoi crimini precedenti, Bora è stato sorpreso a praticare la medicina senza permesso, il che potrebbe riportarlo in prigione.

Bora (75 anni) era stata precedentemente condannata al carcere 10 mesi di carcere nel 2022 Per molteplici aggressioni sessuali su pazienti, che si aggiungono ai dieci anni che ha già alle spalle per varie aggressioni. Ora, le autorità giudiziarie avvertono che potrebbe affrontare una nuova punizione, e questa volta sarà trasferito nella prigione di Chambas se il giudice penale lo deciderà.

Il modo in cui è stata scoperta Bora è stato sorprendente. Al ricorrente è stato rilasciato un certificato medico dalla polizia di San Juan-Addebito di una commissione per la consultazione tramite bonifico Mercato dei pagamenti. Quando le autorità di polizia si sono accorte dell’identità del medico che aveva firmato il documento, hanno sporto denuncia. IL Reati speciali UFISotto il controllo del Pubblico Ministero evan grazia, Ha preso in mano la situazione e ha chiesto di perquisire la casa di Borra nel quartiere Parque Rivadavia Norte.

Nel corso del blitz avvenuto venerdì mattina, 10 maggio 2024, sono state sequestrate cure, prescrizioni, un timbro riportante il nome di Bora e una targa professionale. La cosa più sorprendente per gli investigatori è stata la scoperta di una donna che stava per entrare nell’ufficio illegale per ricevere cure mediche.

READ  Medicina tradizionale e salute interculturale

Sebbene sia riconosciuto come medico nella provincia, Bora è noto per i suoi precedenti penali, che sono aumentati di gravità nel corso degli anni. Dal ricevere una pena detentiva di un anno con sospensione della pena per aver molestato i pazienti a una condanna a tre anni di reclusione per aver rilasciato certificati di morte e nascita falsi, le sue azioni illegali lo hanno reso una figura controversa e pericolosa nella società.