Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Trovato il più grande millepiedi fossilizzato di tutti i tempi

l’inaspettato trovare Si è svolto su una spiaggia a 60 chilometri da Newcastle, Inghilterra, per lui Dipartimento di Scienze della Terra, Università di Cambridge.

Secondo gli specialisti, è Gli invertebrati più grandi e antichi mai esistiti È il terzo fossile del suo genere mai trovato.

La creatura si chiama Artropodi, appartiene a una specie di millepiedi del periodo Carbonifero che abitava la Terra più di 326 milioni di anni fa ed era lungo 2,7 metri e pesava circa 50 chilogrammi.

Dopo aver scoperto il dottore Neil Davies, si trovava come I più grandi invertebrati conosciuti di tutti i tempi, Strappa il record precedente agli scorpioni marini estinti alla fine del periodo Permiano, circa 250 milioni di anni fa.

La sua scoperta è stata del tutto inaspettata“La roccia è caduta e si è incrinata e ha rivelato completamente il fossile che un ex studente di dottorato aveva visto mentre passava”, ha detto Davis.

Resti parziali di un artropode gigante trovato nel Northumberland, in Inghilterra

L’animale è composto da Segmenti multipli collegati lunghi circa 75 cm hanno una forma molto simile ai moderni millepiedi. “È stata una scoperta incredibilmente eccitante, ma era così grande che ci sono voluti quattro di noi per portarla giù dalla scogliera”, ha aggiunto il ricercatore.

È raro trovare resti fossili di millepiedi giganti, perché una volta morti i loro corpi tendono a collassare.Il ricercatore ha spiegato che è probabile che il fossile fosse un guscio liquido che l’animale ha versato durante la sua crescita, aggiungendo: “Non abbiamo ancora trovato una testa fossilizzata, quindi è difficile sapere tutto su di essa”.

READ  Lo strano segnale radio galattico ha sconcertato gli astronomi

Fonte: National Geographic Spagna