Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Torna ancora e ancora” – Cycling International

“Torna ancora e ancora” – Cycling International

João Almeida vuole modifiche al suo programma, qualcosa di complicato con Tadej Pogacar in squadra. Ma il portoghese gli chiese pubblicamente di partecipare al Tour oltre ad altri grandi eventi perché era annoiato di correre il Giro d’Italia.

(Foto di Tim de Waele/Getty Images)

“Non abbiamo ancora discusso il calendario”, ha detto in una newsletter della confederazione del suo paese. “Ma voglio andare al Tour perché ho già fatto il Giro diverse volte ed è andata e ritorno”, ha continuato il portoghese, che ha corso la Corsa Rosa in ciascuna delle sue stagioni da professionista del World Tour.

“Voglio correre la classica del Delfinato o delle Ardenne. Come corridore è importante – ha continuato – È un anno olimpico e in più arriverà la Vuelta dal Portogallo, che è qualcosa di molto speciale. Pensavo solo al Tour e alle Olimpiadi, ma ora voglio andare alla Vuelta come piano B, non è comune che un senior lasci il mio Paese”, ha rivelato.

Almeida ha 25 anni, ha concluso la stagione al 10° posto nella classifica UCI e ad oggi ha ottenuto innumerevoli piazzamenti nella top 10 nel 2020. Allori, per averlo come capo in movimento, con quasi tutte le organizzazioni, ma non dove regna Dadej Bhogar.

*Nota: traduzione da International Cycling. Alcune parole sono state sostituite con sinonimi per rilevare il plagio. Inoltre, vogliamo denunciare che è evidente quando pubblichiamo nello stesso giorno le notizie dei giorni precedenti che rubano materiale ai contenuti multimediali latinoamericani, e abbiamo deciso di ritardare. Se questo incidente si ripetesse, il pubblico protesterebbe.

Ti piace quello che facciamo? Seguito @CiclismoInter

READ  I 3 gol di Gioro hanno aiutato la Francia a battere l'Italia 5-1

Copyright © 2012-2023 Ciclismo Internazionale. Tutti i diritti riservati