Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sono iniziate le semifinali di Masterchef Celebrity 2: Alex Caniggia ha sorpreso la giuria con uno strano hamburger e ha preso la prima stella.

Lo strano hamburger che Alex Canigia ha fatto su Masterchef Celebrity (Video: Telefe)

Questo lunedì le semifinali di Celebrity Masterchef 2 Quindi, da questa fase in poi, tutti i partecipanti gareggeranno in tutte le trasmissioni, non per le medaglie, ma per le stelle. Chi accumulerà di più durante la settimana sarà colui che riuscirà a evitare la festa di eliminazione della domenica.

in questo modo, Sol Perez, Maria O’Donnell, Georgina Barbarossa, Claudia Fontane, Juanes, Candela Vitrano S Alex Canigia Si sono affrontati nella prima sfida delle semifinali. È stato il grande assente Gaston DalmauIl che non era dovuto a un problema di salute. La giuria, composta da Donato de Santis, Damien Petolar S Martitjoy tedesco A lui spettava dare l’ordine per una notte: con lo yogurt come ingrediente obbligatorio, dovevano preparare liberamente un piatto a loro scelta. Tuttavia, non tutto era così semplice come sembra, perché il problema era che ogni componente che prendevano dal mercato, non solo dovevano usarlo, ci sarebbero voluti anche secondi su un totale di 60 minuti che avevano. Per questo motivo, non tutti i concorrenti hanno avuto la stessa quantità di tempo. Il primo a iniziare a cucinare è stato GondaQuindi furono aggiunti gli altri numeri, l’ultimo dei quali era un fratello Charlotte Canigia.

Una volta che ognuno ha finito di sistemarlo, sono iniziate le rimonte. Uno dei momenti più controversi si è verificato quando O’Donnell ha spiegato perché il suo piatto si chiamava “sheesha”. “L’ho messo a mia nonna, che era di Corrientes, e abbiamo mangiato molto shiba.” Quando il proprietario del ristorante Tigi Ha limitato: “Spero non sia una chicha´ di Murano”Ha detto riferendosi a Hey MuranoLa donna nota per aver avvelenato i suoi amici. “No!” Il partecipante ha gridato, accettando la battuta. “Arrivederci, ragazzi”, ha detto Butler minacciando di lasciare lo studio per far ridere tutti. “Questo potrebbe essere il primo scherzo di cui la gente ha riso in dieci anni.”Lo chef chiuse.

Battuta controversa di German Martigue a Maria O’Donnell su Masterchef Celebrity (Video: Telefe)

Un altro evento degno di nota di Ibn Mariana Nanis Offrigli lo “Xela Burger”, un enorme hamburger di carne con uova fritte, pancetta, cipolle caramellate, salsa allo yogurt e argento con patatine fritte. I governanti sono rimasti sorpresi nel vedere le dimensioni e hanno avuto difficoltà a provarlo. Non hai mai visto niente di simile qui prima, è la prima volta.Diglielo Santiago del Moro. Fedele al suo stile, il giornalista ha risposto: “I’m King”. “Penso che mangi l’intero studio con questo.”L’autista ha detto.

READ  Lo spettacolo in lutto: le lettere appassionate della morte della celebrità Daniel Cumba

In una notte in cui tutti i concorrenti erano uguali, i tre chef si sono resi conto della difficoltà di scegliere quale candidato avrebbe vinto la prima stella della settimana, anche se Candela e Gaston hanno effettivamente ottenuto una stella, considerando che erano i migliori della scorsa settimana. In una definizione molto precisa tra Fontán e Caniggia, Damián ha annunciato il vincitore:C’era un oggetto fuori tempo sul tabellone Gonda, che infrange le regole, motivo per cui la stella va ad Alexander. ”. Una tale pubblicità ha fatto un figlio Mariana Nanis, Che ha festeggiato gettandosi a terra e cantando: “Resisti a Xela!”

È stata una notte meravigliosa per Kanigia, che questa settimana è sotto tutti gli occhi per il suo svelamento Le sue dimissioni dalla realtà. La narrativa ufficiale è che Alex è stato squalificato dalla competizione. Non posso più essere viziato. È stato escluso dal programma e questo apparirà nei prossimi turni “, Sicuro Marcelo Pollino In dialogo con Gerardo Rosen Sopra Morphy rock. Esistono programmi avanzati. Tutto apparirà sullo schermo e non sarà dietro le quinte “, ha aggiunto.

Continuare a leggere: