Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sei leoni e tre tigri infettati dal virus Corona allo zoo di Washington, DC | Quali erano i tuoi sintomi?

Sei leoni e tre tigri dello zoo di Washington, DC, sono stati curati per il coronavirus dopo che i test iniziali sono risultati positivi.

“Lo scorso fine settimana i custodi hanno notato diminuzione dell’appetito, tosse, starnuti e letargia in sei leoni africani, una tigre di Sumatra e una tigre siberiana che sono risultati positivi al MERS”, hanno detto i funzionari dello zoo in una nota. Hanno aggiunto che stanno aspettando nei prossimi giorni i risultati dei nuovi test per confermare la diagnosi.

Gli animali vengono trattati con antinfiammatori, farmaci antinausea e antibiotici contro il rischio di polmonite. I funzionari dello zoo hanno sottolineato che non vi era alcun pericolo per il pubblico, data la grande distanza tra l’habitat del gatto e i visitatori, e che nessun altro animale mostrava segni di infezione.

E il contagio dei ceppi è avvenuto dopo l’annuncio, martedì scorso, di avviare una campagna di vaccinazione per le specie animali che potrebbero essere infettate. La procedura copre diversi zoo negli Stati Uniti, incluso uno nella capitale.

Oltre ai gatti, molti primati sono stati colpiti dal virus in tutto il paese, tanto che diversi gorilla dello zoo di Atlanta, in Georgia, sono risultati positivi al coronavirus la scorsa settimana.

READ  Animazioni per salvare bambini e neonati in Afghanistan