Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sebastian Sosa ha parlato della sua partenza dai Phillies |  “È la cosa più conveniente”, ha detto il giocatore.

Sebastian Sosa ha parlato della sua partenza dai Phillies | “È la cosa più conveniente”, ha detto il giocatore.

L'ex portiere dei Phillies Sebastian Sosa si è espresso sui social Dopo aver informato il club di aver rescisso il contratto. La decisione dell'istituzione è stata annunciata ieri, dopo che Sosa era stato rilasciato dietro pagamento di una cauzione di 50 milioni di pesos perché “partecipante secondario” all'operazione di contrabbando. Causa di violenza sessuale Con altri tre colleghi di un giornalista di Tucuman.

“Abbiamo deciso con il Velez Sarsfield di rescindere il contratto. Penso che fosse la cosa più conveniente per entrambe le parti. In questo modo potrò iniziare un'altra fase nel club argentino”.ha ora espresso l'atleta sul suo account Instagram ufficiale.

In questo modo, l'ex calciatore del Boca e dell'Independiente, tra gli altri, Ha confermato che la sua seconda seduta a Fortin era terminataMa non ha intenzione di ritirarsi perché cercherà nuove direzioni nel calcio argentino.

Per ora il 37enne uruguaiano dovrà continuare la sua carriera in Argentina. Questo perché non potrà lasciare il Paese fino al processo per violenza sessuale in cui sono coinvolti anche i suoi ex colleghi Jose Florentin, Brian Cofre e Abel Osorio.

Da parte sua, il Velez ha denunciato la separazione del portiere, il cui rapporto professionale (come quello degli altri soggetti coinvolti nella denuncia) era teso. Sospeso dal 18 marzoil giorno in cui è apparsa la grave denuncia.

“Oggi è stata firmata la risoluzione del contratto del giocatore Sebastian Sosa dell'FC Atletico Velez Sarsfield. Il contratto è risolto con effetto immediato e senza ulteriori obblighi per nessuna delle parti”, ha dichiarato l'entità Liniers sul suo account ufficiale X, ex Twitter, il mercoledì.

READ  Julia Itoma, 18 anni, giocatrice di pallavolo, muore dopo essere caduta da una finestra

Si conclude così prematuramente la seconda esperienza di Sosa al Velez, in prestito per un anno dal messicano Morelia. Con possibilità di proroga fino alla fine del 2025.

La sua prima volta ai Kean Liners è stata dalla stagione 2012/13 al 2015. Il suo record al club include una premiership e una Supercoppa argentina.