Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Oltre 170mila persone protestano per le strade di Madrid contro la legge di amnistia promossa da Pedro Sanchez

Oltre 170mila persone protestano per le strade di Madrid contro la legge di amnistia promossa da Pedro Sanchez

Migliaia di persone hanno marciato di nuovo sabato Madrid In Una nuova manifestazione di massa contro la legge sull’amnistia Introdotto dal Partito Socialista Operaio Spagnolo (PSOE), a beneficio di coloro che sono coinvolti nel processo di indipendenza catalana.

Sotto lo slogan “Non nel mio nome: né amnistia né autodeterminazione”, la folla – circa 170.000 persone secondo i resoconti ufficiali, un milione secondo gli organizzatori – si è radunata a mezzogiorno nella centrale Plaza de Cibeles in Spagna. Il capitale era Leader del partito conservatore Popolare, Alberto Nunez Viejo, e del partito di estrema destra Vox, Santiago AbascaA.

Nuñez Viejo ha chiesto al primo ministro socialista Pedro Sanchez di “non costruire muri” o di “giocare con la convivenza” e ha ritenuto che la Spagna vivesse… “Un momento difficile per la democrazia” .

Capo del P.P Sanchez è stato anche accusato di aver commesso una “frode”. E “rabbia” per la proposta di legge sull’amnistia registrata al Congresso, che gli ha consentito di prestare giuramento come primo ministro.

Da parte sua, Abascal ha denunciato che la legge sull’amnistia lo è Il colpo di stato è completato Che in realtà è iniziata con Sánchez che si è dichiarato d’accordo con “tutti i nemici della Spagna” e li ha esortati a “continuare la resistenza” attraverso una “risposta istituzionale coordinata”.

Plaza de Cibeles è piena di manifestanti. Foto: AP/Alicia Leon.

Tra le grida di “traditore” in riferimento al capo del governo e circondati dalle bandiere della Spagna e dell’Unione Europea, i manifestanti hanno riempito la “Plaza de Cibeles” e i suoi ingressi al suono di canzoni come “Cara Spagna”, “Cecilia”, “Libertà senza rabbia”, del gruppo Garcha; Oppure “Il Mediterraneo” di Joan Manuel Serat.

READ  Fernando Borlando abbandona la difesa di J. Mamón: "In questa seconda fase ci saranno altri compagni" | Dopo che Lucas Benvenuto si è lamentato

Nella stessa piazza si possono acquistare le bandiere della Spagna al prezzo di 5 euro per le bandiere piccole e 10 per quelle più grandi.

La manifestazione ha avuto luogo dopo che Sanchez aveva prestato giuramento come capo del governo questa settimana con i voti dei partiti indipendentisti catalani, che hanno posto l’amnistia come condizione per il sostegno, e quando il disegno di legge sulla questione summenzionata era già stato depositato al Congresso. Partito Socialista.

Molte organizzazioni della società civile hanno invitato i cittadini a partecipare a questo appello in un “bivio pericoloso”.

Alla manifestazione hanno partecipato il leader del Partito Popolare, Alberto Nunez Viejo, insieme alla presidente della Comunità di Madrid, Isabel Díaz Ayuso.  Fotografia: Reuters/Susana Vera.Alla manifestazione hanno partecipato il leader del Partito Popolare, Alberto Nunez Viejo, insieme alla presidente della Comunità di Madrid, Isabel Díaz Ayuso. Fotografia: Reuters/Susana Vera.

Coloro che invocano la mobilitazione affermano che il Partito Socialista dei Lavoratori ha “abbandonato il suo dovere di difendere l’ordine costituzionale” e che lo fa in “stretta alleanza con i nemici della nazione”, con i quali si prepara ad approvare leggi, come come la legge sull’amnistia. ., “adattamento impossibile” alla costituzione “in cambio della permanenza al potere”.

Questa protesta si unisce alla protesta indetta domenica scorsa dal Partito Popolare nelle principali città della Spagna, che ha raccolto centinaia di migliaia di persone.

A ciò bisogna aggiungere le marce quotidiane che si svolgono da 15 giorni davanti al quartier generale dei socialisti in diverse città della Spagna – soprattutto a Madrid -, e che nella maggior parte dei casi si concludono con scontri violenti tra gruppi estremisti e il Partito socialista. la polizia . .