Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ocse, crescita Pil Italia: +0,7 per cento nel 2024

Ocse, crescita Pil Italia: +0,7 per cento nel 2024

Nel 2024 l’economia italiana dovrebbe crescere dello 0,7%, mentre nel 2025 la cifra dovrebbe salire all’1,2%. Ciò emerge dalla previsione mediana dell’Ocse, che rimane invariata rispetto a novembre. Mentre in Italia l’inflazione dovrebbe raggiungere l’1,8% nel 2024. L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico ha rivisto il dato al ribasso dello 0,8% rispetto a quanto annunciato a novembre. Per il 2025 la crescita dei prezzi dovrebbe raggiungere il 2,2% (-0,1%).

Secondo le previsioni provvisorie dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, che ha rivisto al rialzo di 0,2 punti la stima di novembre, l’economia globale dovrebbe crescere del 2,9% nel 2024. Tuttavia, nel 2025, l’organizzazione conferma una crescita del PIL globale del 3%. Per quest’anno l’area euro dovrebbe crescere dello 0,6% (-0,3% rispetto a quanto annunciato a novembre), mentre l’aumento previsto nel 2025 è dell’1,3% (-0,3%). Calano anche le stime per la Germania: nel 2024 allo 0,3% (-0,3%) e nel 2025 all’1,1% (-1,1%). L’OCSE ha corretto l’aumento del PIL francese per il 2024 allo 0,6% (-0,2%), ma lo ha lasciato invariato all’1,2% per il 2025. Per quanto riguarda la Spagna, l’organizzazione ha alzato il dato per il 2024 dello 0,1% rispetto a novembre, fino all’1,5%, mentre nel 2025 è stata confermata una crescita per il 2025. Stabile anche la previsione per il Regno Unito: 0,7% nel 2024 e 1,2 % nel 2025, mentre per gli Stati Uniti si prevede una crescita del 2,1% quest’anno (+0,6%) quest’anno e dell’1,7% l’anno successivo. Anche il dato relativo alla Russia è stato rivisto al rialzo all’1,8% nel 2024 (+0,7%) e all’1% nel 2025.

Leggi anche altre notizie su di lui Novità Nova

Clicca qui e ricevi aggiornamenti su WhatsApp

READ  L'Ibex 35 è salito a metà sessione, superando 8.830 punti grazie alle banche

Seguici sui canali social di Nova News su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, cavo