Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Novità UPV: Dones de cincia ha inaugurato un murale dedicato alla straordinaria ricercatrice UPV all’ingresso della scuola Sagrado Corazon de Godella, dove ha dato le sue prime lezioni come insegnante

Novità UPV: Dones de cincia ha inaugurato un murale dedicato alla straordinaria ricercatrice UPV all’ingresso della scuola Sagrado Corazon de Godella, dove ha dato le sue prime lezioni come insegnante

Dones de cincia ha inaugurato un murale dedicato alla straordinaria ricercatrice dell’UPV all’ingresso della scuola Sagrado Corazon di Godilla, dove ha dato le sue prime lezioni come insegnante.

[ 19/10/2023 ]

Pilar Roig, professoressa emerita dell’Università Politecnica di Valencia e ricercatrice presso l’Istituto per il Restauro del Patrimonio (IUIRP-UPV), ha ricevuto oggi “uno degli onori più belli che mi siano mai stati concessi in vita mia”. La professoressa dell’UPV ha inaugurato questa mattina il murale in cui il progetto Dones de cincia, promosso dall’UPV e dal Centro Innovazione Las Naves del Comune di Valencia, rende omaggio alla sua lunga carriera, dove progetti come il restauro della Chiesa di San Nichols o la Basilica della Virgen de los Desamparados de Valencia.

Il murale è opera dell’artista Alcoa Alicia Jorde e si trova accanto alla porta di accesso alla scuola Sagrado Corazon de Gudilla, dove Pilar Roig ha dato le sue prime lezioni come insegnante e che quest’anno celebra il suo 125° anniversario.

È anche un affresco dal “significato speciale” per la ricercatrice dell’UPV, poiché appare accanto a due dei suoi grandi “maestri, riferimenti e amici” come il poeta valenciano Francesco Brians e il ristoratore italiano Gianluigi Colalucci, uniti dalla frase. “Come la pittura è poesia”, deriva dalla frase latina “Ut pictura poesis”, e con essa l’artista Alicia Jorde dà continuità e unità alle opere di questi riferimenti del nostro patrimonio artistico e culturale, e unisce il restauro dell’affresco con poesia.

“Da quando gli abbiamo dato questo nome nel 1994 Un motivo di orgoglio All’UPV Colalucci è diventato il nostro consulente e padre accademico; E Francisco Brians, che mi ha aiutato molto a crescere come persona, lo considero il mio padre culturale. Quindi, per me, questo murale ha più di un significato speciale”, ha spiegato Pilar Roig.

READ  Al Anmat aveva approvato l'uso di un vaccino contro la dengue per più di 4 anni

La ricercatrice dell’UPV ha anche espresso la speranza che il murale aiuti e incoraggi gli studenti a raggiungere con entusiasmo gli obiettivi che si sono prefissati, poiché passano ogni giorno per questa strada e mi vedono come una donna che può fare “I suoi sogni sono stati resi possibili perché lei aveva un obiettivo molto chiaro e un grande privilegio poter accedere alle imprese.” L’arte ha un grande valore ed è sempre stata circondata da ottimi professionisti, una squadra meravigliosa e una famiglia che l’ha supportata e ha creduto nel suo progetto.

Insieme alle figure di Pilar Roig, Francisco Brians e Gianluigi Colalucci, l’artista incorpora anche l’immagine della Chiesa della Vergine dei Desamparados, uno dei suoi progetti più importanti di tutta la sua carriera. Tutto questo in colori dove prevalgono toni allegri.

“Ho scelto i colori soprattutto tenendo presente che il murale si trova all’ingresso della scuola, per trasmettere questa sensazione a tutti i ragazzi e le ragazze quando vanno a lezione. Attraverso questo murale voglio difendere la personalità di Pilar Roig , figura di spicco nel campo del restauro artistico, e in generale, contribuendo con un granello di sabbia a un progetto come Dones de cincia, che è riuscito a mettere in luce donne importanti nel “loro campo. E che, purtroppo, non vengono presi in considerazione molto spesso, né dagli scienziati né dagli artisti”, ha spiegato Alicia Gourde.

Nel frattempo, Maria del Mar Brussel, direttrice della Scuola del Sacro Cuore di Gudela, ha osservato: “È una vera soddisfazione per un’istituzione come la nostra poter collaborare a questo progetto, e lo è ancora di più quando si tratta di evidenziare e dimostrare il glorificazione di qualcuno amato e ammirato da noi.” Pilar piace a tutti. I suoi valori, la sua professionalità ed esperienza la rendono un buon riflesso e un riferimento non solo per i nostri studenti e colleghi, ma anche per le centinaia di persone che passano di qui ogni giorno.

READ  Amazon acquisisce One Medical per 3,9 miliardi di dollari

Alla cerimonia di inaugurazione del murale hanno partecipato anche il presidente dell’Università, Jose E. a cappella; Tecnico del Centro Innovazione Las Naves del Comune di Valencia, Ana Melchor; Sindaco di Godilla, José Mara Mosoles

36 murales che rendono visibili donne di fama mondiale

Il progetto Dones de cincia, promosso dall’Università Politecnica di Valencia (UPV) e dal Centro di Innovazione Las Naves del Comune di Valencia, collabora con il Ministero della Scienza e dell’Innovazione FECYT. Con il murale inaugurato oggi, sono 36 i murales realizzati nell’ambito di questa iniziativa che, dal 2019, contribuisce a mettere in risalto donne autorità nel loro campo, come Pilar Roig e Alicia Jorde.

A proposito di Pilar Roig

Pilar Roig Picazo (Valencia, 1949), architetto del restauro degli affreschi della Chiesa di San Nicola, ha avuto una lunga e riconosciuta carriera nella conservazione del patrimonio. Medaglia del Consiglio Valenciano della Cultura (CVC) per la sua dedizione e contributo alla protezione e alla riabilitazione del patrimonio valenciano.Roig ha studiato all’École Supérieure des Beaux-Arts e ha completato la sua formazione in Italia grazie a una borsa di studio della Fondazione Juan March e il Ministero degli Affari Esteri.

La restauratrice valenciana ha realizzato diversi lavori riconosciuti a livello internazionale, come il restauro della città etiope di Lalibela, dove la sua squadra ha recuperato 11 chiese del XII secolo costruite nella roccia; La cupola della Basilica de la Mare de Du dels Desamparats a Valencia (tra il 1998 e il 2003), per la quale ha ricevuto il Premio Europa Nostra 2006; Restauro della Chiesa di Sant Joan del Mercat; Oppure gli affreschi della Chiesa di San Nicola, grazie al cui intervento questo tempio valenciano prese il nome Chiesa Sistina Valencia.

READ  Rivelano la routine che Jennifer Lopez pratica a casa per esercitare i glutei e l'addome

Sotto gli auspici della Fondazione Hortensia Herrero, Pilar Roig sta attualmente lavorando per ripristinare lo splendore dei dipinti della chiesa di Santos Juanes.