Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Molti imprenditori spagnoli stanno già utilizzando o utilizzeranno l’intelligenza artificiale nelle loro attività entro il 2024

Molti imprenditori spagnoli stanno già utilizzando o utilizzeranno l’intelligenza artificiale nelle loro attività entro il 2024

L’85% dei leader aziendali in Spagna utilizza già l’intelligenza artificiale nella propria attività o la applicherà nel 2024

L’85% dei senior manager e dei dirigenti spagnoli lo stanno già utilizzando Intelligenza Artificiale Generativa (AI) In la loro attività o intendono farlo 2024Questo è secondo uno studio condotto da IBM.

Il rapporto si basa su sondaggi condotti su 1.600 leader aziendali Regno Unito, Francia, Spagna, Germania, Italia e SveziaSottolinea che questa percentuale elevata è dovuta principalmente a “pressione Per dipendenti, management e investitori.

La pressione per implementare l’intelligenza artificiale nelle aziende è in aumento

I dirigenti e i manager intervistati hanno affermato che le tre principali fonti di pressione per adottare l’intelligenza artificiale generativa non erano solo concorrenti o consumatori, ma anche Dipendenti, membri del consiglio di amministrazione e investitori.

“Ciò è dovuto principalmente al desiderio Modernizzare e migliorare l’efficienza operativa“Concludono gli autori del rapporto, sottolineando che il 50% degli intervistati in Spagna (la media europea è del 45%) utilizza l’intelligenza artificiale per automatizzare i processi quotidiani, liberando i dipendenti per svolgere compiti di maggior valore. Il potenziale dell’utilizzo di questa tecnologia per segue il miglioramento dell’esperienza del cliente (43%) e l’aumento delle prestazioni di vendita (38% in Europa e 37% in Spagna).

Per quanto riguarda le sfide poste dall’uso diffuso dell’intelligenza artificiale generativa, i partecipanti hanno innanzitutto notato l’importanza di… Utilizzando la tecnologia in un quadro etico e globale, Seguita dalla pressione per assumere talenti specializzati e dall’impatto economico.

Il rapporto rileva inoltre che il miglioramento delle competenze in materia di intelligenza artificiale è una priorità assoluta; In questo senso, il 95% degli intervistati europei e il 96% dei leader spagnoli intervistati hanno dichiarato che stanno adottando misure pertinenti.

READ  Cosa vedi e cosa fai

“Gli intervistati hanno anteposto il miglioramento delle competenze della forza lavoro esistente all’assunzione di nuovi specialisti e all’esternalizzazione a fornitori di tecnologia. A livello personale, i manager sono attivamente impegnati ad ampliare le proprie conoscenze sulla tecnologia dell’intelligenza artificiale generativa (44% a livello europeo e 41% in Spagna) e il panorama normativo e di conformità a livello spagnolo ed europeo (41%) e le implicazioni morali (41% in Europa) e 45% in Spagna.

Seguici sul nostro canale WhatsApp e ricevi subito tutte le novità.