Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Microsoft acquista Activision Blizzard per 68.700 milioni di dollari: perché c’è una ‘polemica’

oggi Microsoft Formalizza il tuo acquisto Activision Blizzard, la società americana dedita allo sviluppo di videogiochi e alla proprietà dei franchise World of Warcraft, Diablo, Overwatch e Call of Duty, Tra l’altro.

Secondo i rapporti dell’azienda Microsoft Spenderà 68.700 milioni di dollari Nella società di videogiochi e nella sua unità di gioco (chiamata Microsoft Gaming) diventerai il proprietario dei famosi franchise Call of Duty, Diablo e World of Warcraft, tra gli altri.

“Questa acquisizione accelererà la crescita dell’attività di gioco di Microsoft su dispositivi mobili, PC, console e cloud e fornirà le basi per il metaverso”., Egli ha detto Microsoft È una dichiarazione.

In questo contesto, gli amanti dei videogiochi Loro si aspettano sala giochi, una piattaforma di videogiochi per PC e console Xbox di Microsofte Include tutti i giochi esclusivi Activision Blizzard.

Inoltre, per acquistare, Microsoft Ospiterà un totale di 30 studi interni specificamente dedicati allo sviluppo di videogiochi; E anche con una nuova produzione di e-sport.

La polemica dietro l’acquisizione

tuttavia, Il CEO di Activision Blizzard, Bobby Kotick, rimarrà a capo dell’azienda. Questa decisione ha causato polemiche come Kotick denunciato per violenza di genere e molestie; Si è scoperto che circa 81 dipendenti sono stati licenziati per “comportamento scorretto” e “disordine”.

Il Dipartimento per l’Equo Impiego della California, USA, ha intentato una causa diretta contro Kotick per “misoginia”, “abuso sistematico” e “molestie”.

Il CEO di Activision Blizzard, Bobby Kotik

Ad oggi, gli investitori di Activision Blizzard chiedono le dimissioni del CEO, mentre i suoi partner commerciali – Xbox e PlayStation – hanno affermato che stanno “rivalutando le loro relazioni”.

Come se non bastasse, Responsabile della Business Unit Videogiochi Microsoft Il direttore dei giochi Phil Spencer ha descritto il comportamento di Kotick come “inquietante” e ha rivelato di essere “profondamente turbato dalle sue azioni orribili”.

READ  Capcom annuncia Dragon's Dogma 2

Inoltre, in quel momento, lo disse La Xbox stava “rivalutando il rapporto con Activision Blizzard e apportando modifiche”. Questi “aggiustamenti” alla fine hanno portato a un acquisto di $ 68,7 miliardi dell’intera azienda.

“Bobby Kotick rimarrà CEO di Activision Blizzard e lui e il suo team rimarranno concentrati sulla guida degli sforzi per migliorare ulteriormente la cultura dell’azienda e accelerare la crescita del business. Una volta completata la transazione, il lavoro di Activision Blizzard dipenderà da Phil Spencer, CEO di Activision Blizzard. Microsoft giochi”, ha annunciato. Microsoft Nella stessa dichiarazione.

Il processo dovrebbe concludersi nel giugno 2023 e fino ad allora le due società opereranno in modo indipendente.

D’altronde ne ha parlato anche Spencer: “Come azienda, Microsoft è impegnata nel nostro viaggio verso l’inclusione in tutti gli aspetti del gioco, sia tra i dipendenti che tra i giocatori. Apprezziamo profondamente le culture individuali degli studi. Crediamo inoltre che il successo creativo e l’indipendenza vadano di pari passo con il trattamento di tutti con dignità e rispetto. Questo è l’impegno di tutte le squadre e di tutti i manager. Non vediamo l’ora di espandere la nostra cultura di inclusione proattiva per includere i grandi team di Activision Blizzard”.