Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mescyt apre un bando per borse di studio internazionali in più di 50 università nel mondo

Il ministro dell’Istruzione superiore, della scienza e della tecnologia (Mescyt), Franklin Garcia Firmin, ha annunciato mercoledì l’inizio del bando per borse di studio internazionali 2021, per tutti coloro che sono interessati a seguire programmi di formazione specialistica presso università all’estero.

Garcia Fermin ha dichiarato in una conferenza stampa tenutasi nella sala riunioni del Ministero degli Affari Esteri (Mercks) che l’invito sarà aperto dal 24 maggio al 7 giugno e rientra nelle priorità del presidente Louis Abenadir, orientate verso lo sviluppo professionale, l’eccellenza, l’innovazione e conoscenza in tutte le sue dimensioni.

In questa occasione, ha detto il funzionario, sono state incluse 59 università situate in Spagna, Stati Uniti, Francia, Regno Unito, Cuba, Italia, Venezuela, Canada, Australia, Messico, Brasile e Svizzera, il che rappresenta un precedente in termini di la partecipazione degli istituti di istruzione superiore.

Il proprietario di Mescyt ha dichiarato che per richiedere questo bando, le parti interessate devono completare tutti gli spazi richiesti nel modulo online, fare clic sulla domanda e in secondo luogo dovranno inserire l’ID e il numero della carta elettorale come condizione obbligatoria per iniziare la registrazione e allegare successivamente i documenti necessari.

García Fermín ha affermato che una volta che il richiedente avrà completato i suoi dati personali, il sistema invierà un’e-mail di conferma con il numero utente e la password, attraverso la quale potrà accedere al sistema e monitorare lo stato della sua richiesta.

Il funzionario ha affermato che i candidati devono rispettare i requisiti di ammissione per gli istituti e i programmi di istruzione superiore a cui si applicano. I dominicani residenti nel paese e all’estero, così come i loro figli, possono partecipare a questa chiamata.

READ  Oggi al Giro d'Italia, Fernando Gaviria, racconta cosa è successo a Mulano