Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’orgoglio di Nadia Podoroska e Guillermina Naia: sono una coppia e giocheranno insieme nel torneo più importante

L’orgoglio di Nadia Podoroska e Guillermina Naia: sono una coppia e giocheranno insieme nel torneo più importante

Venerdì prossimo l’Argentina inizierà a disputare la serie di qualificazione Coppa Billie Jean KingIl torneo a gironi più importante del tennis femminile, contro la Slovacchia come ospite. Sarà un appuntamento speciale per Nadia Podoroskache potrà nuovamente giocare con la sua compagna, anche lei tennista Guillermina Naya.

Leggi anche: La storia del primo uomo trans nella squadra di calcio femminile: “Era un peso essere la padrona di casa”

In vista del torneo, l’Associazione Argentina di Tennis (AAT) ha condiviso un video di Rosario in allenamento. Lì, sembra che a Polsino con colori della bandiera dell’orgoglio LGBT.

Nadia Podoroska indossava un braccialetto con i colori della bandiera dell’orgoglio LGBT (Fonte: AAT)

La diversità di genere si riflette da tempo in modo naturale negli sport femminili. Sono innumerevoli i casi di tenniste, calciatrici, giocatrici di hockey o di basket, tra gli altri, che si sono dichiarati lesbiche o bisessuali e non mantengono segrete le loro relazioni sentimentali con le donne. Nel caso degli uomini è diverso: nelle discipline maschili esiste ancora un grandissimo tabù.

In conversazione con Tennessee Da Bratislava, prima del debutto al torneo, Podoroska (78esima nel ranking WTA) ha parlato del suo rapporto con Naja (371esima), della possibilità di partecipazione della squadra e dei cambiamenti sociali ancora necessari per uno sport che potrebbe essere più simpatico. È vario in tutti i suoi rami.

Nadia Podoroska, Julia Riera, Martina Capurro Taborda e Guillermina Naya compongono la squadra argentina alla Billie Jean King Cup, e il capitano della squadra è Mercedes Paz. (Immagine: AAT Press)

Perché Nadia Podoroska ha deciso di registrare un video?

“Prima di tutto, c’è un torneo che porta il nome di Billie Jean King (leggenda esterna che si applica allo sviluppo del circuito professionistico femminile) ed è molto potente che questa canzone non sia sola nel movimento LGBT, soprattutto per le altre persone in generale. “È molto conosciuta”, ha spiegato Rosario, che venerdì affronterà il campo nel secondo singolare contro la locale Viktoria Hroncakova, dopo il duello di Julia Riera contro Anna Karolina Schmiedlova.

READ  Lina Hernandez e Jecinia Meneses, Migliori in Colombia, Columbia Sports GW Shimano Charter in Belgio - Cycling World Magazine

“Recentemente c’è stata una parata del Pride a Buenos Aires e anche la mia compagna Gilly è in questa squadra, quindi ho pensato che potesse essere una buona idea”, ha aggiunto. Approfitta di questo contesto per renderlo visibile E indossa i colori dell’orgoglio”.

Nell’ottobre dello scorso anno, quando Nadia annunciò la sua relazione con Guillermina, Billie Jean King le dedicò un forte messaggio di sostegno sui social network. “Congratulazioni alla giocatrice WTA Nadia Podoroska per il suo annuncio. Vivere autenticamente richiede molto coraggio ma vale la pena farlo“.

La sfida di condividere l’attrezzatura con la tua ragazza

“La cosa speciale è che possiamo condividere questa bellissima settimana al Billie Jean King e stare insieme. E poiché sono entrambi tennisti, Ci sono alcune settimane all’anno in cui possiamo vederci. Abbiamo la fortuna di fare lo stesso e poter far parte della squadra argentina insieme è un sogno che diventa realtà. Penso che non potrebbe andare meglio.”

Guillermina e Nadia sono davanti alla Torre Eiffel a Parigi. (Foto: Instagram @nadiapodorska)

La diversità sessuale è un tabù tra gli atleti di sesso maschile

“C’è un problema con la visibilità e la naturalizzazione”, ha detto Nadia. “Un po’ di mascolinità in sé e per sé è ancora molto potente”, ha detto. Si parla tanto di patriarcato ed è importante combatterlo perché è ancora profondamente radicato“.

«A parte le chiacchiere, si parla molto di essere più aperti, di poter esprimere liberamente ciò che si sente, ma All’interno mi sembra che costi ancora parecchio. Sono stati fatti molti progressi, ma penso che ci siano ancora molti cambiamenti da apportare”.

READ  Laura Barquero e Marco Zandron: il duo che ha rotto il ghiaccio

Riguardo al rifiuto o alla paura degli atleti maschi di varie discipline di mettersi in mostra: “Rispetto chi vuole renderlo pubblico o visibile e chi non lo vuole. Mi sembra che ognuno faccia quello che vuole della propria vita”.

Nadia Podoroska e Guillermina Naia fanno parte della squadra argentina alla Billie Jean King Cup (Foto: Instagram @nadiapodorska)

Richiesta del sostegno pubblico per la nazionale argentina

“Come ogni competizione tra nazioni, La Billie Jean King Cup ha il sapore del cuore, della spinta e dell’atteggiamento che fanno la differenza. Non è una normale track week: in queste gare le emozioni tra il pubblico sono tantissime e qui in Slovacchia l’affronteremo. “Sarà importante sapere che abbiamo il sostegno della gente attraverso lo schermo”.

Billie Jean King Cup: partite Argentina-Slovacchia

  • Venerdì, 11:00: Anna Karolina Schmidlova contro Julia Riera
  • Successivo: Viktoria Hronkova contro Nadia Podoroska
  • Sabato, ore 9: Anna Karolina Schmiedlova contro Nadja Podoroska
  • Successivo: Viktoria Hronkova contro Julia Riera

Se servirà una coppia per decidere la serie, sarà Martina Capurro Taborda, Guillermina Naja Hronjakova e Tereza Mihaljkova.