Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Lo zucchero è dannoso per il cuore?

Lo zucchero fa male al cuore e lo danneggia direttamente e indirettamente. Indirettamente, porta all’obesità e alle malattie, come il diabete, che ti mettono a rischio. Direttamente, aumenta i trigliceridi e il colesterolo delle lipoproteine ​​a bassa densità, così come l’infiammazione in tutto il corpo.

Per questo motivo spiegheremo in dettaglio come lo zucchero influisce sul cuore, quali sono i tipi di zuccheri e le quantità consigliate. Inoltre, ti daremo alcuni consigli per ridurre l’assunzione.

Perché lo zucchero fa male al cuore?

Secondo uno studio pubblicato in Gamma Medicina Interna, Nel 2014, Esiste un collegamento diretto tra una dieta ricca di zuccheri e un aumentato rischio di morire di malattie cardiache.

Durante questa ricerca, Frank Hu, professore di nutrizione all’Harvard TH, Chan School of Public Health, ha scoperto che le persone che consumavano tra il 17 e il 21% delle calorie dallo zucchero aggiunto avevano un rischio maggiore del 38% di morire per malattie cardiovascolari. . Chi ha mangiato solo l’8% di zucchero aggiunto.

Lo zucchero fa male al cuore perché, secondo vari studi, lo danneggia nei seguenti modi:

Nasce l’obesità

un Una dieta ricca di zuccheri Genera aumento di peso, Che a sua volta colpisce il cuore da allora Contribuisce allo sviluppo del diabete di tipo 2 e dell’ipertensione, due condizioni considerate fattori di rischio per le malattie cardiovascolari.

Ad esempio, negli Stati Uniti, secondo i dati del National Cancer Institute, un uomo adulto è noto, in media, consumare circa 24 cucchiaini di zucchero aggiunto al giorno, il che equivale a 384 calorie aggiuntive che non si forniscono. Più nutrienti.

Inoltre, secondo Kate Patton, una dietista e nutrizionista cardiovascolare registrata, “Quando mangi molti dolci e cibi lavorati, probabilmente non ne hai abbastanza delle prelibatezze, come frutta, verdura e cereali integrali, che fanno parte di un dieta sana per il cuore.

READ  Buffalini e nuove prospettive della medicina. "Rimedio all'ananas per le ustioni di Morandi"

Solleva i grassi

Direttamente, zucchero È dannoso per il cuore perché aumenta i grassi (trigliceridi e colesterolo) nel corpo. Cioè, il corpo immagazzina le calorie extra ottenute da diete ricche di zuccheri come trigliceridi.

Una dieta ricca di zuccheri aumenta anche i livelli di colesterolo “cattivo”, noto come colesterolo “cattivo”. Entrambi i grassi causano l’ostruzione delle arterie, che può portare a malattie cardiache.

Ferisci il fegato

Sebbene lo zucchero sia indirettamente dannoso per il fegato, È noto che il consumo di grandi quantità di zucchero sovraccarica il fegato e, come l’alcol, il corpo trasforma lo zucchero ingerito in grasso, che nel tempo può portare a malattie del fegato grasso. Aumentando l’accumulo di grasso.

Il fegato grasso aumenta il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 e quindi aumenta il rischio di malattie cardiache.

Provoca infiammazione

Una dieta ricca di zuccheri può portare a infiammazioni croniche, che a loro volta esercitano una pressione costante sul cuore e sui vasi sanguigni, aumentando il rischio di malattie cardiache.

È noto che sia l’ipertensione che l’infiammazione cronica aumentano il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

Tipi di zuccheri

In generale, lo zucchero può essere diviso in due grandi gruppi:

Zucchero intrinseco
Oh normale
Zucchero esterno
O additivo
Questo è quello che è stato trovato
In frutta e verdura
E latticini.
In modo significativo
Questi cibi
Più zuccheri
Contengono altri nutrienti,
Quindi non è così
Devono essere rimossi
Dalla dieta.
È lui che è stato fuso
Per bibite o cibo.
Sono anche conosciuti
Come gli zuccheri liberi e
È necessario ridurre o
Evita di consumarlo.
Fonte: Pexels.

Quanto zucchero consumi?

Secondo le raccomandazioni internazionali, gli zuccheri liberi o aggiunti non dovrebbero rappresentare più del 5% dell’energia ottenuta dal cibo, che equivale a 30 grammi al giorno per gli adulti.

READ  Medicina personalizzata: una rivoluzione con un'evoluzione inarrestabile

Tuttavia, a seconda dell’età, l’assunzione deve essere regolata:

età Zucchero Max
Aggiunto ad oggi
(In grammi)
Dai 4 ai 6 anni 19 grammi
Da 7 a 10 anni 24 grammi
più vecchio di
11 anni e più
30 grammi

D’altra parte, secondo L’American Health Association, non dovresti consumare più delle seguenti quantità:

  • 6 cucchiaini di zucchero aggiunto al giorno per le donne.
  • 9 cucchiaini da tè per gli uomini.

Come ridurre il consumo di zucchero?

Come evidenziato da questo testo, lo zucchero è dannoso per la salute cardiovascolare. Pertanto, è importante adottare alcune misure per ridurne il consumo, tra cui:

  • Evita le bevande zuccherate, che includono bevande analcoliche e succhi.
  • Controlla l’etichetta ed evita i prodotti che contengono nettare di aloe vera, orzo, succo di canna, destrosio, sciroppo di mais, fruttosio, maltosio, saccarosio, melassa, sciroppo di riso, glucosio o xilosio, poiché questi sono altri nomi che danno zuccheri liberi.
  • Sostituisci gli ingredienti al posto dello zucchero. Ad esempio, per dare un tocco dolce allo yogurt, puoi aggiungere frutta fresca.

Come abbiamo visto, lo zucchero fa male al cuore e alla salute delle persone in generale. Non è necessario eliminarlo completamente, è sufficiente limitare gli zuccheri aggiunti dalla dieta per rimanere in salute.

Con informazioni da Cleveland ClinicE il Harvard Health Publishing, Rotazione S British Health Foundation.