Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'italiano Sandro Tonali è stato squalificato per dieci mesi per scommesse sportive

L'italiano Sandro Tonali è stato squalificato per dieci mesi per scommesse sportive

26/10/2023

italiano da Sandro Tonali del Newcastle ha ricevuto una squalifica di dieci mesi per aver scommesso sulle partite di calcio, compresa quella contro il Milan. La Federcalcio italiana ha annunciato oggi, giovedì, che il suo club sarà su piattaforme illegali dal 2020 al 2023.

Tonali è diventato il giocatore italiano più costoso della storia europea la scorsa estate quando ha firmato per il Newcastle per 64 milioni di euro (67,7 milioni di dollari). È il secondo giocatore ad essere punito in questo caso di scommesse sportive, dopo il centrocampista della Juventus Nicolò Fagioli, squalificato per sette mesi.

Tonali Internazionale in 15 occasioni con Gli Azzurri non giocheranno più prima della stagione 2024-2025 e salteranno l'Europeo 2024, per il quale l'attuale campione d'Europa non si è ancora qualificato.

Come nel caso di Fagioli, la Federazione Italiana ha tenuto conto della sua collaborazione per realizzare la giustizia sportiva.

La Federazione italiana ha precisato che la punizione è accompagnata dall'obbligo di sottoporsi a cure per porre fine alla dipendenza dal gioco e di partecipare “ad almeno sedici incontri” in cui dovrà mettere in guardia i giovani calciatori sui pericoli delle scommesse sportive.

READ  Il grido dell'ucraino commosse il Portogallo