Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dopo lo scandalo di Hong Kong, Lionel Messi è stato costretto a registrare un video in cui si scusava per non aver giocato

Dopo lo scandalo di Hong Kong, Lionel Messi è stato costretto a registrare un video in cui si scusava per non aver giocato

Dopo diversi giorni e furono coinvolti in uno scandalo, Lionel Messi Ha registrato un video chiedendo scusa ai fan di Hong Kong. Questo è perché Non ha giocato minuti nell'amichevole InterMiami Contro una squadra del campionato locale.

Via Weibo, il social network cinese simile a Facebook, la stella argentina Ha smentito le voci secondo cui l'assenza di gioco sarebbe dovuta a un problema politico e ha spiegato che il motivo era esclusivamente un disturbo fisico alla gamba.

Leggi anche: Quanto costa una griglia Lionel Messi e come acquistarla

“Come ho detto in conferenza stampa, soffrivo di un’infiammazione del muscolo connettivo e non potevo partecipare”.Messi ha parlato del dolore che gli ha impedito di completare il tour amichevole pre-campionato dell'Inter Miami in Arabia Saudita, Hong Kong e Giappone.

Lionel Messi si scusa per non aver giocato a Hong Kong. (Video: X/ @ClassicSchmo)

Riguardo al momento in cui ha iniziato ad avvertire fastidio alla gamba, Lionel Messi ha spiegato: “Nella prima partita che ho giocato nella penisola arabica, ho sentito questo, e nella seconda ho provato a giocare per un po' ed è peggiorato. Il giorno prima ho provato ad allenarmi e a fare uno sforzo per tutte le persone presenti. Ho fatto del mio meglio e la verità è che non potevo giocare“.

Il capitano della Nazionale argentina, infine, ha spiegato di aver giocato in Giappone perché dopo pochi giorni si era sentito meglio. E ha concluso: “L'ho già detto ma credo sia importante ripeterlo ancora dopo tutto quello che è stato detto”.

Il conflitto che minaccia il debutto di Lionel Messi nella stagione MLS 2024

Mercoledì prossimo, 21 febbraio, sarà il giorno in cui ricomincerà la Major League Soccer. L'esordio spetta all'Inter Miami di Lionel Messi, che affronterà il Real Salt Lake al DRV PNK Stadium di Fort Lauderdale. Tuttavia, una lotta particolare mette a repentaglio l’avvio della Lega americana.

READ  Yosuke Aizawa del White Mountaineering è ora con l'italiano Colmar

L'Inter Miami di Lionel Messi farà il suo debutto in MLS mercoledì prossimo, 21 febbraio. (Foto: Agenzia France-Presse)

Il torneo inizierà con arbitri sostitutivi, in quanto la federazione che rappresenta i principali giocatori non ha raggiunto un accordo sulla proposta di aumento di stipendio. Pietro ManikowskiPresidente Associazione ArbitriHa spiegato che i giudici stanno cercando una retribuzione migliore dato l'alto livello della American Football League, che alla fine ha portato a maggiori esigenze a livello fisico e mentale.