Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia sviene con Juan Ayuzo

Juan Ayuzo Continua a ricevere complimenti durante la sua avventura Zero Sub-23. La settima tappa della corsa italiana lo ha mostrato nuovamente protagonista, vincendo da solo e ampliando il proprio vantaggio nella categoria generale. In assenza di due livelli, Dopo aver controllato i suoi principali rivali nel round finale, Nessuno dubita del suo successo, e in Italia si celebra il suo immenso talento. Prima del lancio di Jiro, ‘La Cassetta Dello Sport’ lo aveva definito “il più favorito” e l’uomo di Jeeva ha rispettato le previsioni. Gianluca Valotti, direttore del Deportivo di Colbach Balan Ha rivelato a ‘PC News’ che nei suoi piani, Ayuso doveva vestirsi “il più tardi possibile” con una maglia rosa, ma lo ha fatto nella seconda fase perché “non poteva essere fermato”.

Secondo il manager, sarà spagnolo Un grande scalatore, nonostante sia molto magro, ha una forza immensa: “Mangia come una bestia. Lui è così dolce. Mi chiedono sempre come posso mangiare così tanto senza ingrassare. Si è divertito moltissimo con la cucina italiana. È un leader. Non è sotto pressione e inizia sempre a pensare a vincere. Vogliono goderselo. “

I siti di ciclismo italiani non hanno smesso di elogiarlo. ‘Osport’ ha definito la sua prestazione come “dominio assoluto” nella settima fase “manuale”, con ‘Corriere Romagna’ che ha affermato di aver “fatto spettacolo” e di essere il “proprietario dello Zero Sub-23”. Nei commenti a questa notizia, un lettore sembrava rivelare di essersi incontrato a Bergamo: “Anche se è un evento è molto umile e grande. Per me è il nuovo ragioniere”. Non c’è bisogno di aspettare ufficialmente la sua vittoria in Zero-23: gli italiani lo hanno già incoronato.

READ  Finale di Coppa Italia: lotta tra colombiani