Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L'Italia ha sei squadre in Champions League e dieci squadre in Europa

Le competizioni europee per club subiranno una piccola rivoluzione la prossima stagione. Un restyling che ha eliminato la fase a gironi della Champions League e ampliato il numero delle squadre da 32 a 36 nella stagione regolare. Questi due posti aggiuntivi sono chiariti dalla classifica delle diverse squadre in Europa Ogni stagione, all'Italia vengono garantite cinque rappresentative nella Champions League 2023-2024.. Adesso sono: Inter; Milano; Juve; Bologna e il quinto posto è occupato dalla Roma.

Pur non essendo rappresentato in Champions League dopo i quarti di finale, L'Italia si frega le mani sulla possibilità aperta di avere finaliste italiane nelle altre due competizioni europee. Roma (che ha eliminato il Milan) e Atalanta, che ha sorpreso il Liverpool, sono in semifinale di Europa League. In conferenza la Fiorentina è affidabile.

La carrozza che sognano la stampa italiana e il cittadino medio è semplicissima. Oltre alle cinque squadre di Champions, sognano anche un posto in Champions League (che conta già sei italiane) con l'ipotetica vittoria dell'Atalanta in Europa League. Sempre che i bergamaschi non arrivino in Champions attraverso il campionato. Non è facile per loro che sono a 8 punti dal Bologna (4° posto) e ad 1 punto dalla Roma. Questo lunedì l'Inter ha vinto il suo 20esimo scudetto dopo aver vinto il derby della Madonina.

Consulta la classifica della Serie A.

Sei squadre in Champions League

Fino ad allora andrà tutto bene. Oltretutto, L'Italia si è assicurata due posti in Europa League e un posto in Conference tramite la Serie A. Quindi l'Atalanta (se vince l'Europa League) non deve finire tra le prime 7 del campionato italiano. Sono due punti davanti alla Lazio e cinque davanti al Napoli con cinque partite da giocare, quindi quei posti potrebbero variare. Se ciò accadesse, l'Italia guadagnerebbe un altro posto in Europa League (che potrebbe andare al Napoli se finisse sesto) e passerebbe alla settima conferenza. Decisiva sarà Atlanta-Roma.

READ  I piatti spagnoli vanno in Italia, Brasile, Paesi Bassi e Cina

L'altro posto in Europa League è stato conquistato dalla Copa. Le quattro semifinaliste sono Juventus, Lazio, Atalanta e Fiorentina. Perché la carambola quasi impossibile sia possibile, la Lazio deve vincere la Coppa (martedì affronterà la Juventus nella semifinale di ritorno) e non finire tra le prime sette della Serie A. La settima classificata finirà quindi nella terza competizione europea e l'Italia avrà nove rappresentanti in Europa.

E il decimo? Bene, tramite convenzione. Il vincitore della partita guadagnerà un posto diretto in Europa League, qualcosa che non si è già assicurato attraverso il campionato. Se la Fiorentina riesce a finire sotto il settimo posto e vincere il Conference (l'anno scorso perse la finale contro il West Ham) L’Italia avrà il record di 10 squadre in Europa. Una chimera quasi surreale quante carambole devono verificarsi. La possibilità di vedere sei squadre italiane nella prossima Champions League 2024-2025 è semplice.

Seguimi Canale Diario AS su WhatsAppTroverai tutti gli sport in un unico posto: attualità del giorno, agenda con le ultime notizie sugli eventi sportivi più importanti, le migliori foto, opinioni sui migliori marchi AS, resoconti, video e, occasionalmente, un po' di umorismo.