Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia approva il pacchetto di aiuti ai milionari per gli aumenti di gas ed elettricità

“Senza l’intervento del governo, il prezzo dell’energia elettrica aumenterà nel prossimo trimestre di circa il 40% e il prezzo del gas del 30%”, ha spiegato Draghi alla Confederazione degli industriali italiani.

“Entro l’ultimo trimestre dell’anno, abbiamo deciso di eliminare i costi dell’infrastruttura del gas per tutti e i costi relativi all’elettricità per le famiglie e le piccole imprese”, ha affermato.

I cosiddetti costi di infrastruttura vengono aggiunti alla bolletta del gas e dell’elettricità per coprire un’ampia gamma di spese, incluso il finanziamento delle energie rinnovabili.

Il governo ha approvato il decreto giovedì.

L’Italia copre più di due terzi del proprio fabbisogno energetico con le importazioni, non produce energia nucleare da più di tre decenni e dipende dalle sue importazioni. Gli aiuti per l’elettricità interessano più di tre milioni di persone, comprese le famiglie numerose, con salari minimi e problemi di salute.

Sei milioni di piccole e piccolissime imprese e 26 milioni di utenti privati ​​saranno esentati dal pagamento della tassa sulle infrastrutture.

Circa 2,6 milioni di persone beneficeranno del “bonus sociale” e non subiranno gli effetti dell’eccesso di gas. In altri casi, l’IVA sarà ridotta.

I prezzi del gas naturale e dell’elettricità sono quadruplicati negli ultimi sei mesi in tutta Europa, costringendo i governi ad aiutare case e fornitori.

Questa tendenza è dovuta in parte alla rivitalizzazione dell’economia globale dopo molti mesi di confinamento a causa della pandemia di COVID-19, problemi di stoccaggio e minori importazioni dall’Asia.

READ  COVID-19: L'Unione Europea riapre le frontiere agli stranieri vaccinati | Economie