Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Italia analizza la riapertura dei locali notturni per i vaccinati contro il virus corona e per coloro che forniscono PCR negativa

In un gigantesco evento chiamato “First Party”, una festa senza sinstropi o distanza sociale con una PCR di fronte a COVID-19 in una discoteca del circo a Liverpool, Regno Unito Foto d’archivio

Il Associazione che rappresenta le società di spettacolo in Italia, Fibra silp, Proposto questa domenica Discoteche aperte in estate in condizioni di sicurezza, le persone dovrebbero ottenere un certificato di vaccinazione o un test del virus corona con un risultato negativo.

In questo modo, domenica scorsa il capo di Silp-Fife ha detto ai media che il settore pensionistico, chiuso da diversi mesi per evitare incontri ed epidemie, potrebbe riprendere a funzionare. Marricio Post.

In modalità COVID-19-free, stiamo lavorando al protocollo sanitario per la riapertura dei locali notturni. Dopo un incontro con i rappresentanti del dipartimento domani, sottoporremo un documento al Comitato Scienza e Tecnologia per la sua valutazione ”, ha sottolineato.

L’associazione sostiene che deve esserci chi vuole entrare in discoteca Indossare maschere, ma l’esclusione sociale non è obbligatoria. I proprietari di questi locali faranno richiesta Certificato di vaccinazione o test COVID-19 negativo, Ne manterranno uno Tracciamento in base ai dati personali dei clienti forniti al momento dell’acquisto del biglietto online Disinfetteranno costantemente gli spazi vuoti.

REUTERS / Tom Nicholson
REUTERS / Tom Nicholson

La Pasqua ebraica annunciò che sarebbero venuti a giugno Due prove su due campus, uno fuori Puglia (sud), l’altro chiuso a Milano, Lombardia (Nord), accessibile a migliaia di persone tramite certificazione di vaccinazione o test del virus corona, e Alla partenza verranno sottoposti a un nuovo test.

Entrambi gli eventi avranno accreditamenti regionali e aiuteranno a verificare se queste sedi sono aperte in estate.

Il presidente di questa associazione ha anche chiesto al governo di organizzarsi “Giornate aperte” per i giovani vaccinati, È stato fatto in alcune città del paese questo fine settimana Più di 40 persone volevano essere vaccinate con il dosaggio di AstraZeneca Questi vaccini non vengono conservati e utilizzati perché prescritti dall’azienda farmaceutica italiana Più di 60 anni.

READ  Alberto Fernandez intraprende un tour in Portogallo, Spagna, Francia, Italia e Vaticano

Se tutti saranno vaccinati presto, la situazione tornerà alla normalità “., Ha concluso.

File foto: il 14 aprile 2021, una persona riceve un moderno vaccino contro il virus corona (Govit-19) in un auditorium musicale a Roma, in Italia.  REUTERS / Yara Nardi
File foto: il 14 aprile 2021, una persona riceve un moderno vaccino contro il virus corona (Govit-19) in un auditorium musicale a Roma, in Italia. REUTERS / Yara Nardi

Il governo italiano attualmente consente di cenare in bar e ristoranti all’aperto fino alle 22:00 (20:00 GMT), quando inizia l’ordinanza del coprifuoco nazionale, e teatri e teatri sono aperti con una certa capacità. Da giorni la Liga di estrema destra chiede un ulteriore allentamento delle restrizioni e segue il percorso delle aperture come bar e ristoranti interni, centri commerciali nei fine settimana o palestre e piscine coperte.

L’Italia ha detto questa domenica 5.753 nuovi casi di coronavirus e 93 decessi nelle ultime 24 ore, Il 14,40% delle persone è già vaccinato con un programma completo di vaccini contro COVID-19.

Con queste cifre, il Paese ha accumulato dall’inizio dell’emergenza sanitaria in Italia nel febbraio 2020 Un totale di 4.159.122 vittime, di cui 124.156 sono morte.

Sono stati sfrattati nelle ultime 24 ore 9.603 pazienti Come è domenica, la pressione sull’ospedale continua a calare 26 persone in meno nei reparti di terapia intensiva Di sabato.

A quest’ora, 8.531.894 Aver ricevuto almeno una dose del vaccino contro il virus corona.

(Con informazioni da EFE)

Continua a leggere: