Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Istituto Castelar de Badajoz viaggia in Italia con Women Space Extremadura

L’Istituto Castelar de Badajoz viaggia in Italia con Women Space Extremadura

L’Istituto Castelar de Badajoz viaggia in Italia con Women Space ExtremaduraCronico

Un gruppo di studenti di Istituto Castellar BadajozHa partecipato a Rimini (Italia). Hackathon internazionale per il progetto “S-Team up Female Inspiring for the Future of Steam”, duranteE-Spazio femminile Estremaduraun’associazione senza scopo di lucro che lavora per valorizzare il ruolo delle scienziate e tecnologe in Estremadura, è partner di questo progetto, cofinanziato dall’Unione Europea nel quadro di Erasmus +.

Oltre all’Istituto Badajoz, hanno partecipato a questo hackathon altri due centri europei: Representation Lingua italiana con il Centro Fondazione Kares e studenti croati Dalla scuola Osovna Skola Ivana Kankara. Studenti della scuola superiore Hanno progettato Arduino durante tutto l’anno in cui il progetto è andato avanti (Una piattaforma elettronica che permette la produzione di microcomputer) per vari usi. L’obiettivo del progetto è Incoraggiare la selezione dei cosiddetti argomenti steam (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arti e Matematica) Dalle donne, al fine di eliminare progressivamente il divario di genere che esiste in questi ambiti. A questo scopo sono intervenuti diversi specialisti su donne e scienza, tra cui Afrika Vicario dell’Estremadura, che ha parlato dell’intelligenza artificiale.

READ  Fai molto esercizio fisico? Può ridurre il rischio di infezione da coronavirus e di ricovero ospedaliero