Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Irlanda batte l’Italia e flirta con gli Slam;  L’Inghilterra invade il Cardiff – più sport

L’Irlanda batte l’Italia e flirta con gli Slam; L’Inghilterra invade il Cardiff – più sport

Italia 20 – Irlanda 34

La squadra irlandese di rugby ha compiuto un nuovo passo verso il raggiungimento dei quattro principali campionati dopo aver ottenuto la sua terza vittoria consecutiva in questa edizione del Campionato Sei Nazioni, dopo aver sconfitto l’Italia 20-34 sabato. Un risultato che non rispecchia le tante difficoltà vissute dal “XV” di Treboll all’Olimpico di Roma, che ha potuto aggiudicarsi la vittoria solo dopo dieci minuti (20-32) grazie a una prova di McHansen.



Una parità che nessuno avrebbe potuto prevedere dopo aver visto come si erano posizionati gli uomini di Andy Farrell dopo appena due minuti di gioco con un vantaggio di 0-5 sul tabellone grazie ad un test di James Ryan. Ma se tutto lasciava presagire un pomeriggio tranquillo per gli irlandesi, il duello si è subito complicato per gli ospiti, che dopo cinque minuti si sono ritrovati in svantaggio sul tabellone (7-5), dopo la prova di Stephen Varney e la successiva trasformazione di Paolo Garbisi.

Tutto questo è un monito per l’Irlanda, testa di serie in classifica, che ha affrontato il match senza il capitano Johnny Sexton, infortunatosi nell’ultima giornata contro la Francia.

Ha subito una vittoria che consentirebbe all’Irlanda di affrontare in pieno vittorie le ultime due giornate del torneo, visto che il “XV” di Clover visiterà la Scozia a Murrayfield il 12 marzo e accoglierà, il 18 marzo, l’Inghilterra a Dublino.

Galles – 10 – Inghilterra – 20

La squadra inglese di rugby si aggrappa alle sue possibilità di vincere il Sei Nazioni dopo aver battuto il Galles per 10-20 sabato, che conta le sue partite nel torneo come sconfitte.

READ  Gran Premio del Portogallo, in diretta


Una settimana dopo che i giocatori locali avevano minacciato uno sciopero per questioni contrattuali nel rugby gallese, il XV dei Dragons non sembrava nelle migliori condizioni per accogliere l’Inghilterra a Cardiff.

Una vittoria mette l’Inghilterra con due vittorie, una in meno della capolista Irlanda, mancando gli ultimi due giorni di un torneo in cui la squadra di Steve Borthwick ospiterà la Francia a Twickenham l’11 marzo e visiterà l’Irlanda il 18 marzo. Dublino.