Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’Hotel dei Famosi: Silvina Luna Martín Salwe ha affrontato tutti

Silvina Luna non ha esitato a lanciare una difesa contro Martin Salloy a L’Hotel Vistadopo essere stato gentile e remissivo nel votare per la permanenza di Melita Bora nella competizione.

Leggi di più: Matilda Blanco ha dato una correzione a Martin Salway al The Views Hotel

La verità è iniziata quando Salwa ha detto: “Il mio voto per qualcuno che se lo merita. Questa è un’opportunità per riapparire, iniziare una nuova storia e sarebbe fantastico se lo fosse. Io voto per Melita“.

In quel momento Matilda Blanco è balzata in piedi, raccontando alle telecamere che registravano le singole testimonianze: “Anche il discorso scritto. I primi tre sono fake: Martin, Chanchi e Sabrina‘, Back to back Majo Martino è completato da un’affermazione:Melita è più facile da manipolare di qualsiasi altra“.

Poi Silvina Luna non ha esitato a partecipare, dicendo: “Conoscendo questo gruppo, penso che il voto sia strategico. Pensavano che fosse quello che facevanoQuesta affermazione è stata criticata da Salwa, osservando:Quello che dicono è brutto perché rifiutano gli sforzi di Melita“.

Silvina Luna “Stick” di Martin Saloy

Lì la discussione infuriò un po’ e Luna rispose: “Non possiamo dire nulla. Tutto ciò che facciamo è discutibile, non possiamo parlare, non possiamo dare un parere, non possiamo fare niente. Se mi chiedono qualcosa, dico quello che penso e basta. È un problema mio“.

Poi l’annunciatrice fece a Silvina la seguente domanda: “Perché hanno pensato che dovessimo votare per Melita?” E lì hanno risposto di tutti loro:Per la stessa cosa ha detto Alex, Perché la prossima settimana mangeranno salsicceQueste ultime parole alludevano a una presunta strategia messa in atto dalla “famiglia” per sbarazzarsi di avversari non potenti, come Melita Bora.

READ  "Non era sul mio perno"

Intanto, sciatta luce bavosa: “Dobbiamo votare per quello che amiamo in tutto il meglio. Tutto ciò che resta di noi è fuori“.

L’Hotel Viste. Foto: eltre