Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Come è andata a finire l'amichevole tra Venezuela e Italia a Miami?

Come è andata a finire l'amichevole tra Venezuela e Italia a Miami?

Venezuela-Italia: amichevole a Miami secondo la storia della FIFA.

Il Venezuela ha perso contro l'Italia 2-1 Al Chase Center Stadium in California, negli Stati Uniti, in un'amichevole nella storia della FIFA, con l'obiettivo delle qualificazioni alla Copa America e alle qualificazioni del 2026. È stata una partita alla pari, ma 'vino rosso' Non è riuscito a centrare il tabellone. La prossima partita sarà domenica 24 di questo mese contro il Guatemala.

Matteo Retegui ((40' e 80') hanno segnato due gol per la squadra “azzurro”. Partite di Darwin (43') Pareggio parziale per la squadra di Fernando Batista, che controlla tutto, finché le sostituzioni non stravolgono un po' il piano difensivo.

Minuto 80: Gooooooooool dall'Italia! Doppio di Mathieu Retegui. Il marcatore ha ricevuto la palla nel cuore dell'area avversaria e ha realizzato una meravigliosa trasformazione portando il punteggio sul 2-1 contro il Venezuela.

L'attaccante ha giocato un ruolo importante nel cuore dell'area avversaria e ha segnato due gol contro la nazionale sudamericana. (Video: Telefin)

Minuto 53: Gooooooooool dal Venezuela! Gianluigi Donnarumma non si è fatto notare sullo sfondo e ha costretto uno dei suoi compagni a 'dare' la palla a Darwin Machís che ha collegato.

Una brutta partenza dal fondo ha portato l'attaccante venezuelano a pareggiare a Miami. (Video: Venevisión).

Minuto 40: Gooooooooool dall'Italia! Matteo Retegui approfitta di un errore in avvio di partita con il Venezuela e colpisce un cross per aprire le marcature a Miami.

L'attaccante approfitta di un errore della difesa sudamericana e apre le marcature a Miami. (Video: Telefin).

Minuto 03: Il Venezuela sbaglia un calcio di rigore contro l'Italia! Salomon Rondon non è riuscito a battere il portiere Gianluigi Donnarumma che ha indovinato il suo tiro. Un ottimo inizio per una partita amichevole.

L'attaccante non è riuscito a battere il portiere italiano, che ha indovinato il suo tiro in una partita amichevole. (Video: Movistar Deportes)

Venezuela:Raffaele Romo; Nahuel Ferrarisi, Yordan Osorio, Wilker Ángel, John Aramburu, Miguel Navarro; Jefferson Savarino, Jose Martinez, Cristian Cáceres; Darwin Machis e Salomon Rondon.

READ  China Suarez e Rushhrking, innamorati al lancio musicale dell'attrice: le foto

Italia: Gianluigi Donnarumma; Giovanni Di Lorenzo, Alessandro Bongiorno, Giorgio Scalvini, Andrea Cambiasso, Destiny Udogi; Manuel Locatelli, Giacomo Bonaventura, Davide Fratesi; Federico Chiesa e Matteo Retegui.

Quelli che guida Fernando Battista, Coloro che sono stati la grande rivelazione delle qualificazioni sudamericane ai Mondiali del 2026 avranno l'opportunità di affrontare una potenza europea e trarre le conclusioni dalla prossima Copa America, nella quale sperano di giocare un grande ruolo.

IL 'Ventotinto“Sono al quarto posto nella classifica delle qualificazioni e hanno buone possibilità di accedere alla Coppa del Mondo per la prima volta. Per raggiungere questo obiettivo hanno ottenuto risultati storici come una vittoria per 3-0”. peperoncino Oppure un pareggio per 1-1 Brasile Come visitatore.

Gabriel Magalhaes e Edward Bello hanno segnato i gol della partita corrispondente della terza giornata del torneo. (CONMEBOL)

Da parte sua, il cast è guidato da Luciano Spalletti Si prepara a difendere il suo titolo Euro 2024 Che si terrà in Germania. Ricordiamolo”Azzurra“È il campione in carica, perché nel 2023 vinse la coppa battendo in finale l’Inghilterra ai rigori. Ma viene anche dal grande fallimento di essere stato escluso dal Mondiale 2022 in Qatar.

Va notato che l'ultima volta Venezuela Ha affrontato i campioni del mondo d'Europa il 29 febbraio 2012, quando hanno perso 5-0 contro la Spagna a Malaga. Roberto Soldado, Andres Iniesta e David Silva hanno segnato i gol della partita.Rabbia rossa'.

Il Venezuela non affrontava una potenza europea dal 2012, quando affrontò la Spagna a Malaga (EFE).

L'incontro tra Venezuela E Italia Sarà trasportato in territorio peruviano tramite segnale Sport Movistar (Canale 3 e HD 706), nonché la piattaforma di streaming Movistar Play.

READ  A loro piace anche, questi sono i segni zodiacali che hanno una brutta personalità

Allo stesso modo, chi si trova in territorio venezuelano dovrebbe seguire il canale Telefin, Mentre gli italiani potranno vederlo Raggio 1 Oppure un servizio di streaming RaiPlay. Nel resto dell’America Latina i duelli saranno disponibili lì Sport in diretta televisiva.

Movistar Deportes trasmetterà le amichevoli del Venezuela contro Italia e Guatemala.

tiratori: Rafael Romo (Universidad Católica), Alan Baroja (Sempre pronto), Joel Graterol (América de Cali), Jose Contreras (Aguilas Doradas).

Difese: Alexandre Gonzalez (Emelec), John Aramburu (Real Sociedad), Miguel Navarro (Talleres de Cordoba), Yordan Osorio (Parma), Nahuel Ferrarisi (São Paulo), Wilker Angel (Crisiuma), Christian Makoun (Anorthosis Famagusta), Carlos Vivas ( Deportivo Tachira) e Rene Vivas (Caracas Club).

arredamento: Teo Quintero (KMSK (Heinz), Jose Martinez (Philadelphia Union), Tomas Rincon (Santos), Cristian Caceres Jr. (Tolosa), Daniel Pereira (Austin), Bryant Ortega (Caracas), Edson Castillo (Kaizer Chiefs). Jesus Bueno (Philadelphia Union, Telasco Segovia (Casa Villa), Darwin Machis (Cadice), Matias Lacava (Vezela), Jefferson Savarino (Botafogo), Romulo Otero (Santos), John Murillo (Atlas FC) e Kervin Andrade (Fortaleza).

Fronti: Jovani Bolívar (Huesca), Salomon Rondon (Pachuca), Gonder Cádiz (Famalisão), Sergio Cordova (Sochi).

*Yan Hurtado è stato convocato ma è stato messo da parte a causa di un infortunio al ginocchio.

tiratori: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint-Germain), Marco Carnesecchi (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Guglielmo Vicario (Tottenham Hotspur).

Difese: Alessandro Bastoni (Inter), Raul Bellanova (Torino), Alessandro Bongiorno (Torino), Andrea Cambiasso (Juventus), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Giorgio Scalvini (Atalanta), Destiny . Udoji (Tottenham Hotspur).

arredamento: Nicolò Barella (Inter), Giacomo Bonaventura (Fiorentina), Michael Foloroncio (Hellas Verona), Davide Fratesi (Inter), Jorginho (Arsenal), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma).

READ  Strane mappe che ti fanno vedere il mondo in modo diverso | vita

Fronti: Federico Chiesa (Juventus), Lorenzo Luca (Udinese), Riccardo Orsolini (Bologna), Giacomo Raspadori (Napoli), Matteo Retegui (Genoa), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Aston Villa).

*Francesco Acerbe è stato convocato, ma è stato espulso dopo una denuncia di razzismo nei suoi confronti da parte di Juan Jesus, in una partita tra Inter e Roma.