Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’esercito nigeriano ha inviato droni nel posto sbagliato e ha ucciso 85 civili che festeggiavano una festa religiosa

L’esercito nigeriano ha inviato droni nel posto sbagliato e ha ucciso 85 civili che festeggiavano una festa religiosa

Almeno 85 civili sono stati uccisi in Nigeria a causa di un attacco “accidentale” da parte dell’esercito durante una festa religiosa (EFE/FILE)

almeno Domenica scorsa 85 civili sono stati uccisi e altri 66 feriti in un’operazione aerea dell’esercito nigeriano Nel nord del paese, che Ha attaccato “accidentalmente” una cittadina dove si stava celebrando una festa religiosaLo hanno riferito oggi le autorità.

IL L’operazione aerea era diretta contro i “terroristi” Che vaga nello stato nigeriano KadunaMa l’esercito ha attaccato la città “per errore”. Ti piacerebbe avere una bacca, Lo ha riferito in un comunicato l’ufficio regionale della National Emergency Management Agency (NEMA).

Gli eventi sono accaduti il ​​3 di questo mese intorno alle 21:00 e alle 22:00 ora locale (20:00 – 21:00 GMT), quando centinaia di persone stavano celebrando in quella città la nascita del profeta Maometto. (Vacanze di Pasqua). . IL Generatore).

“Finora sono stati sepolti 85 corpi e le ricerche continuano”.L’ufficio NEMA ha notato la Nigeria nordoccidentale.

Ha aggiunto: “La NEMA ha visitato l’ospedale Barao Dikko, dove sono stati curati i feriti, e ha visto il ricovero di 66 persone con lesioni e fratture di vario grado”.

tra i VittimeQuesta istituzione ha confermato che era lì Bambini e anziani.

READ  Brasile: aumentano le possibilità di Lula di vincere il primo turno di domenica | La campagna elettorale entra nella fase finale

Da parte sua, l’organizzazione non governativa per i diritti umani ha affermato: Amnesty Internationalche ha scatenato 120 mortiHa chiesto un’indagine sull’attacco aereo che lo avrebbe consentito “Processo ai responsabili” Attraverso un “giusto processo”.

Commissario supervisore dello Stato di Kaduna per gli affari interni e la sicurezza, Samuel ArwanMartedì ha riconosciuto l’incidente in una dichiarazione, ma non ha menzionato il bilancio delle vittime.

Anche, Presidente della Nigeria, Palla TinubuQuesta mattina ha espresso la sua “solidarietà” alle vittime dell’attentato, che ha definito “A”. Un fatto “increscioso, inquietante e doloroso”..

“Il presidente Tinubu guida a Indagine completa Il portavoce presidenziale nigeriano, Ajuri Ngilali, ha dichiarato “riguardo all’incidente e invita a mantenere la calma mentre le autorità esaminano attentamente i fatti”.

Inizialmente, l’aeronautica militare nigeriana ha negato in una dichiarazione che questo braccio dell’esercito avesse “ucciso accidentalmente civili innocenti”.

Alcuni stati nigeriani stanno soffrendo, soprattutto nel centro e nel nord-ovest del paese Attacchi continui da parte dei “banditi”un termine usato nel paese per denominare Bande criminali Che commettono attacchi di massa e rapimenti per estorcere ingenti riscatti e sono talvolta descritti dalle autorità come “Terroristi”.

Gli attacchi sono ricorrenti nonostante le ripetute promesse del governo nigeriano di porre fine alla violenza dispiegando più forze di sicurezza.

A questo si aggiunge questo stato di insicurezza, causato dall’attività del gruppo jihadista dal 2009. Boko Haram Nel nord-est del Paese, e dal 2016, anche dalla sua divisione, ISIS nella provincia dell’Africa occidentale (ISWAPper la sua abbreviazione in inglese).

(Con informazioni da EFE e AFP)